Vacanze in Corsica: i luoghi meno turistici

Basta dire 'Corsica' che immediatamente prendono forma immagini di vacanze, sole, spiagge, mari meravigliosi e città turistiche. Sebbene qui si trovino alcune tra le più belle spiagge al mondo, la Corsica è un'isola che ha molto di più da offrire delle sue coste; vanta un entroterra di una bellezza naturale disarmante, ricco di colline e montagne con foreste incontaminate. Ma anche numerosi paesi e borghi medievali ricchi di storia, completamente immersi nella natura o che si affacciano su quel mare, rinomato in tutto il mondo. L'interno dell'isola è una vacanza nella vacanza. Un mondo da scoprire che pullula di angoletti intimi e meravigliosi, ma anche di importanti luoghi archeologici e offre tante possibilità di praticare attività sportiva.

L'entroterra: natura e storia

Le spiagge della Corsica sono tra le più belle al mondo, è quasi un peccato doverle condividere con decine e decine di turisti. Per fortuna, le tante baie e insenature dell'isola danno vita a infinite calette nascoste, vere e proprie spiagge segrete come quelle della costa est di Cap Corse, le spiagge di Plage de Lotu e di Salceccia o la piaggia di Saint Florent. Sono poco accessibili via terra e per questo quasi deserte.

Se avete voglia di scoprire paesaggi incontaminati, allontanatevi dalle coste ed avventuratevi per le strade interne. Vi attendono panorami mozzafiato, che sembrano creati solo per voi dalle sconfinate foreste di castagni (dalle quali prende il nome la regione Castagniccia), laghetti montani, uliveti, vigneti, stagni e baie dalle acque cristalline.

Un itinerario insolito potrebbe essere quello degli stagni dell'isola, ecosistemi naturali dal valore inestimabile. Non dimenticate la macchina fotografica, perché sarebbe un peccato. I più importanti e belli da visitare sono: lo Stagno di Biguglia, il più grande dell'isola, lo stagno di Diana, celebre fin dall'antichità per le ostriche, e lo stagno di Urbino, che, con la piccola isola d'Urbino, è un importante sito naturale.

Se amate passeggiare tra i vicoli di borghi e paesi, sappiate che in Corsica si respira tanta storia; dai Menhir preistorici ai castelli medievali, passando per le antiche città romane; siti unici al mondo, che si affacciano sul mare o arroccati sulle colline e che danno vita a viste meravigliose.

Intorno ai castelli, i paesi. Immersi nella natura incontaminata come gemme incastonate in un gioiello prezioso, ci sono i borghi medievali, i piccoli paesi e i centri abitati dalle atmosfere incantevoli e suggestive.
Se apprezzate questa forma di turismo, non potete perdere il castello di Algajola, quello della cittadella di Corte, il forte di Matra (per citare i più belli) o i Menhir di Filitosa.

Un'isola di sport

Trattandosi di un'isola dalle spiagge meravigliose, gli sport acquatici sono i primi a venire in mente: nuoto, immersioni, snorkeling, tuffi, naturalmente è possibile praticare tutte queste attività, ma potreste restare sorpresi dal numero di altri sport che è possibile praticare in Corsica, anche in inverno.

L'interno della Corsica è quasi esclusivamente montuoso. Con sei distinte montagne, l'isola offre ottime opportunità a chiunque ami le passeggiate, il trekking, la mountain bike e addirittura lo sci.

Boschi incontaminati, laghi di montagna, gole con piscine naturali e la fauna selvaggia caratteristica di questi ambienti rendono la Corsica un vero paradiso per gli amanti di passeggiate, trekking e mountain bike. Più avrete voglia di esplorare, più scoprirete in paesaggi da sogno.

La Corsica inoltre vanta tre stazioni sciistiche con tutti i servizi e a poca distanza dai centri abitati: Val d’Ese, Monte Renoso, Col de Vergio. Pensate alla Corsica quindi anche per le vacanze invernali. Saranno indimenticabili e molto romantiche, visto che avrete il mare a pochi chilometri.

E, per i meno sportivi, riteniamo doveroso sottolineare che nei paesi dell'entroterra, caratterizzati dai ritmi calmi della vita contadina, è possibile vivere la vera cultura corsa, assaporare i cibi più genuini e i vini dai sapori più intensi.

Come arrivare in Corsica

Raggiungere la Corsica è molto semplice, ogni giorno partono numerosi traghetti e usare internet è il modo più comodo e rapido per acquistare i biglietti ed essere sempre aggiornati sulle offerte in corso. vVi basterà visitare il portale di prenotazione online www.traghettiperlacorsica.it.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi