Viaggiare fa bene alla nostra salute, ecco perché

Spesso sentiamo parlare del viaggio come un qualcosa che arricchisce e fa stare meglio le persone.

Come dargli torto, i benefici legati al viaggiare non solo coinvolgono la mente ma migliorano anche il fisico e le nostre prestazioni in generale.

In questo periodo molti di noi si saranno soffermati molto sul pensiero di voler tornare a viaggiare, sentendo dentro di sé quella spinta che ci porta a voler scoprire, staccare la spina da tutto e rilassarsi.

C’è una spiegazione a tutto questo, i benefici legati al viaggio sono stati studiati scientificamente e difatti sono concreti e non solo chiacchiere.

Basti pensare che uno studio della US Travel Association ha indicato che chi utilizza le sue ferie per viaggiare possiede fino al 6,5% possibilità in più di ricevere un aumento sul posto di lavoro.

Come fare?

In prossimità delle vacanze, questa spinta che ci porta a voler scoprire e conoscere diventa irrefrenabile e comincia a farsi sempre più concreta dentro di noi.

Ma non preoccupatevi, arriverà il momento per darle libero sfogo e tornare a soddisfare il nostro bisogno di viaggiare.

Cominciare a prenotare la nostra prossima vacanza probabilmente ci toglierà già un piccolo peso dalle spalle e ci aiuterà ad avere uno sguardo più fiducioso sul tempo a venire, inoltre i siti di prenotazione hanno esteso la possibilità di cancellare gratuitamente la nostra prenotazione o di posticipare il nostro soggiorno in caso di nuove limitazioni e blocchi regionali.

Approfittiamo di questo momento per decidere la nostra prossima destinazione di viaggio e prenotare. Molti sono i mezzi che possiamo utilizzare per farci un’idea su tipologie di alloggi e prezzi. Uno di questi è Bluepillow, il primo comparatore tutto italiano di case vacanza, hotel e b&b che ci offre la possibilità di scegliere tra oltre 13 milioni di strutture in tutto il mondo. Concediamoci questo piccolo sfizio.

Viaggiare riduce lo stress e migliora la qualità della vita

Soprattutto a fronte della situazione che il mondo intero sta affrontando e delle numerose preoccupazioni quotidiane, i picchi di stress di ognuno di noi sono saliti esponenzialmente e tutto ciò non fa bene alla nostra salute, aumentando il rischio di attacchi cardiaci e peggiorando la qualità della nostra vita e causando purtroppo casi di depressione.

Viaggiare è una delle soluzioni migliori per combattere questo fenomeno, soprattutto i viaggi a contatto con la natura influenzano in maniera esponenziale i nostri livelli di rilassamento e appagamento, facendoci stare bene, migliorando la qualità della nostra vita, del sonno, delle nostre prestazioni e aumentando la nostra creatività.

Viaggiare aumenta la capacità di problem solving

Ebbene sì, riuscire ad organizzare un viaggio ben articolato e gestire gli imprevisti che potrebbero verificarsi è un ottimo metodo per aumentare le nostre capacità di problem solving

Molto spesso non facciamo caso a quanto sia complicato riuscire a gestire tutto quello che occorre per organizzare un viaggio, proprio perché lo facciamo volentieri e avviene in maniera spontanea.

Aumentare le proprie capacità di problem solving e saper affrontare gli imprevisti ci aiuterà in maniera esponenziale nella nostra vita sociale, coniugale e lavorativa.

Viaggiare ci arricchisce, fornisce consapevolezza e ci rende più sicuri

Uno degli aspetti a mio avviso più belli del viaggio è proprio questo.

I viaggi, di ogni tipo, cambiano profondamente ognuno di noi, a tal punto che consapevoli di come siamo alla partenza non sapremo mai cosa ci riserverà la nostra avventura e come saremo una volta rientrati alla nostra quotidianità. Durante il nostro viaggio conosceremo persone, luoghi, culture, modi di vivere che non avremmo mai immaginato e chissà, potremmo anche restarne innamorati.

Ci troveremo cambiati, più motivati e con uno sguardo più ampio su noi stessi e sul mondo che ci circonda.

Tramite il viaggio acquisiremo la consapevolezza di noi stessi e degli altri, ciò ci porterà ad avere anche relazioni più stabili e durature e ad aumentare la sicurezza in noi stessi.

Condividere il viaggio con le persone a cui teniamo farà in modo di consolidare ulteriormente il legame fra noi e loro.

Ora che siamo a conoscenza di alcuni dei numerosi benefici legati al viaggio, non ci possiamo far scappare l’occasione di prenotare la nostra prossima vacanza e migliorare la nostra vita sotto ogni aspetto.

Importa poco il tipo di destinazione del viaggio, l’importante è fare le valige, partire e godersi a pieno quest’esperienza meravigliosa.

Il mondo è lì fuori che ci aspetta, non vale la pena restare sempre in un piccolo angolo quando a nostra disposizione abbiamo un’infinità di luoghi, possibilità e culture da scoprire e conoscere.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi