Impotenza e sovrappeso: quali sono le cause e quali i rimedi?

Se il vostro partner soffre di impotenza e ha un indice di massa corporeo troppo elevato, è importante analizzare le cause e la giusta terapia da seguire.

 

Non si direbbe ma il 40% degli uomini eterosessuali e il 60% di quelli omosessuali soffre di impotenza. Le cause di questo disturbo possono essere molteplici ma analizzarle non è immediato, né troppo facile. Questa beve guida è mirata a stilare un piccolo elenco che vuole aiutare le coppie in crisi a rialzarsi e a risolvere il problema. Tuttavia, nel caso in cui non doveste riuscire a trovare una soluzione, facendo un percorso personale, vi consigliamo di rivolgervi a uno specialista che riesca, eventualmente, a consigliarvi la terapia più appropriata alle vostre esigenze.

 

Impotenza: tra le cause preponderanti troviamo l’obesità

Tra le cause principali dell’impotenza c’è, senza ombra di dubbio, quella relativa all’obesità. Se avete problemi evidenti di sovrappeso, vi consigliamo di avvalervi della consulenza di un dietologo specializzato che possa prescrivervi non solo una terapia mirata, ma anche una dieta equilibrata per riportare il vostro indice di massa corporea entro i giusti valori.

Tuttavia, se volete iniziare ad assumere un regime alimentare sano prima di recarvi dal medico, questi sono gli alimenti che dovete prediligere:

  • proteine magre
  • cannella
  • peperoncino
  • carboidrati integrali
  • latticini scremati
  • verdura di stagione (cotta, prevalentemente, al vapore, alla griglia o al forno)
  • frutta fresca

Inoltre ricordate di fare esattamente cinque pasti al giorno: una colazione abbondante, uno spuntino, un pranzo a base di carboidrati integrali, verdura e proteine magre, un altro spuntino e infine una cena leggera. Mangiare più volte al giorno vi consentirà di mantenere il vostro metabolismo alto e bruciare più in fretta le calorie in eccesso. Infine, ma non per importanza, questi ritmi alimentari vi daranno più energia dentro e fuori dal letto. Altre cause dell’impotenza possono, inoltre, essere relative al diabete, al Morbo di Parkinson, all’uso sconsiderato di alcol, tabacco e di alcuni farmaci.

 

Impotenza: quali sono i rimedi

I rimedi per l’impotenza sono moltissimi ma essi devono essere presi in considerazione dal medico dopo analisi mirate e oculate: urine e sangue devono essere controllati. A seguire, il test di erezione notturno e gli ultrasuoni.

 

Che cos’è il test di erezione notturno?

Il test di erezione notturno è una procedura delicata e importante che può aiutare il soggetto affetto da impotenza a fare luce sulle eventuali problematiche. La procedura è semplicissima: viene legato un piccolo nastrino intorno al pene, prima di andare a letto. Se questo si rompe durante la notte, probabilmente il paziente non sarà affetto da un disturbo fisico ma psicologico che, di conseguenza, andrà curato con l’aiuto di un terapeuta e non per mezzo di farmaci specifici.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi