Come effettuare correttamente un tampone rapido fai da te direttamente da casa tua

In questi giorni in cui il virus colpisce, i test rapidi antigenici fai da te rappresentano una utile per una prima autodiagnosi per determinare la presenza del virus SARS-COV-2. Si tratta di una soluzione monouso, pertanto bisognerà disfarsene una volta eseguito

Nelle farmacie fisiche o online è possibile acquistare dei tamponi fai da te: questi sostituiscono i tamponi rapidi con una comoda opzione da casa, non vanno confusi i tamponi molecolari; sono comunque usati davvero di frequente per rilevare la presenza o l’assenza del virus SARS COV-2 e fanno ormai parte della nostra vita quotidiana. L’opzione da casa fai da te ti consentirà di farlo in autonomia quando preferisci e di evitare le lunghe attese in farmacia, tra code e tempistiche, per conoscere il risultato in soli 15 minuti!

Kit per tamponi rapidi antigenici

È possibile acquistare i tamponi rapidi fai da te in farmacia: troverai un kit utile con tutto l’occorrente e le spiegazioni. A partire infatti dalle istruzioni, il kit è formato da un tampone sterile monouso, una provetta di estrazione, una card per il test antigenico e un sacchetto per i rifiuti a rischio.

Sono disponibili diverse tipologie di tamponi fai da te: una di queste è Hotgen, molto efficace, con la soluzione in provetta, che trovi anche in super sconto sul sito di eFarma.com, insieme ad altre offerte vantaggiose.

Come effettuare il tampone fai da te

Una volta lette e controllate le istruzioni, potete procedere con il vostro tampone rapido in poche e semplici mosse:

  1. Inserire il bastoncino ovattato nella cavità nasale.
  2. Una volta inserito nel modo corretto, bisogna ruotarlo circa quattro volte all’interno della cavità; ripetere poi la stessa operazione nell’altra narice.
  3. Successivamente il bastoncino andrà inserito nell’apposita provetta, o contenitore, contenenti al loro interno un liquido reagente
  4. Versare poi qualche goccia del composto nel tester o nella card.

Dovrete poi attendere 15 minuti per scoprire il vostro risultato e regolarvi di conseguenza in base ad esso. Vediamo come leggere il risultato.

Risultati

A questo punto, si possono verificare tre scenari differenti:

  • POSITIVO: Se compaiono due linee o due bande di lettura, significa che è stata rilevata la presenza del virus, perciò il risultato del test è positivo.
  • NEGATIVO: Se compare una sola linea o banda, il risultato del test è negativo, pertanto non saranno state rilevate tracce del virus SARS-COV-2.
  • NON VALIDO: Se non comparirà nessuna linea o banda dovrete ripetere un altro test perché qualcosa è andato storto e quello attuale non è valido.

Ricordati che i test hanno il solo valore di una prima autodiagnosi, rilevando una possibile presenza del virus; in caso di positività sarà bene avvertire immediatamente il proprio medico di base.

Avvertenze

Raccomandiamo di non aspettare troppo nella lettura del risultato, altrimenti la risposta non sarà più valida dopo i trenta minuti.

Ricordiamo che si tratta di tamponi monouso, pertanto avrete a disposizione un solo tentativo e dovrete disfarvene dopo il loro utilizzo con gli strumenti forniti dal kit.

Lavate e igienizzate sempre le mani prima e dopo l’esecuzione del tampone.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi