Yoga e respiro

La vita frenetica di oggi ci fa dimenticare l’importanza del respiro. La respirazione diafammatica, infatti, è tra le più naturali compiute dal nostro organismo, ma molte persone respirano di torace, quindi in modo innaturale. Con lo yoga è possibile imparare di nuovo a utilizzare il diaframma, il cui corretto utilizzo è fondamentale per chi utilizza la voce come professione.

Quando si fa un bel respiro, quasi sempre si tende a gonfiare il petto. Questo all’apparenza può sembrare naturale , ma in realtà questo è la conseguenza di una vita frenetica e stressante. la respirazione fisiologica, infatti, non è quella toracica bensì quella diaframmatica, eseguita dalla lamina muscolo-tendinea che separa la cavità toracica da quella addominale. In condizioni normali, l’aria entra nei polmoni che insieme alla cassa toracica si espandono e allungano la colonna vertebrale, il diaframma si appiattisce e i muscoli intercostali si contraggono spingendo verso l’alto. Espirando, invece, i muscoli e il diaframma si rilassano, mentre la gabbia toracica si restringe e i polmoni si svuotano.

La corretta respirazione assume un’importanza cruciale nello yoga. Ogni posizione (asana) è correlata a delle indicazioni precise su come usare il respiro. Nello yoga si riconoscono ter tipi di respirazione:

  • Addominale: è la respirazione diaframmatica, dove la quantità d’aria scambiata è massima. Con la conseguenza di un’ottima ossigenazione del sangue.
  • Toracica: la quantità d’aria che penetra è inferiore a quella della respirazione addominale.
  • Clavicolare: il movimento delle spalle e delle clavicole consente l’ingresso nei polmoni dell’aria, con una quantità minima rispetto alla respirazione addominale e toracica.

La respirazione è alla base del quarto stadio dello yoga, il pranayama. Il controllo si ottiene attraverso le fasi: inspirazione (puraka), espirazione (rechaka), trattenimento del respiro (kumbhaka). Gli esercizi di respirazione dello yoga, possono agevolare nella presa di coscienza del proprio respiro. Migliorando il proprio stato di benessere psicofisico.

 

Related posts

Se vuoi approfondire questo argomento segui il link: Yoga e respiro

Argomenti trattati: 333 | Il Benessere in primo piano: salute, crescita personale, spiritualità. Ambiente, Alimentazione e Rimedi Naturali.
Altre informazioni inerenti Yoga e respiro:

admin

Viverenews
Uno Strumento Per Vivere Bene

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi