Vaniglia: un aiuto contro stress e tosse

Articolo completo

La vaniglia è conosciuta soprattutto come spezia da utilizzare in cucina, soprattutto nel comparto della pasticceria, eppure i suoi baccelli hanno degli insospettabili poteri nutritivi.

Uno dei benefici riscontrati è, ad esempio, il suo incredibile effetto lenitivo e calmante: perfetto per far rilassare un sistema nervoso piuttosto stressato, è in grado di agevolare il sonno, soprattutto nei bambini piccoli, ma anche di alleviare il dolore che hanno nelle gengive al momento della crescita dei dentini.

Tra le sue proprietà, riscontriamo la capacità di far superare gli attacchi di fame grazie al suo gradevolissimo profumo, controllando in questo modo la quantità di appetito che abbiamo.

Perfetta anche come rimedio contro tosse persistente causata dalla brochite: basta lasciare macerare sei baccelli all’interno di una bottiglia contenente vino cotto per un mese circa: l’intruglio che ne verrà fuori è un toccasana per chi ha difficoltà a livello respiratorio. Soprattutto in questo periodo dell’anno.

Ovviamente noi stiamo parlando di vaniglia da utilizzare solamente sottoforma di baccelli oppure di olio purissimo, che si trova comunemente in erboristeria: se acquistate surrogati chimici l’effetto non è minimamente paragonabile.

Related posts

  • Infusi, decotti e macerati: tre modi di dire “Tisana”
  • Il melograno: chicchi di benessere
  • Dall’Australia le straordinarie virtù del Tea Tree Oil
  • ROSA CANINA, LA REGINA DELL’AUTUNNO
  • Eliminare la cellulite con erbe e foglie

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi