Tortine di frutta secca

amazon basics

Tortine di frutta secca

Viverenews

Tortine di frutta seccaIngredienti: 300 gr di farina semi-integrale, 150 gr di uvetta sultanina, 150 gr di frutta secca a piacere, 2 cucchiai di crema di mandorle, 10 gr di cannella, 2 uova, scorza di mezzo limone grattugiata, 4 cucchiai di succo d’agave 1 bustina di lievito naturale per dolci.  Per la salsa: 3 cucchiai di latte di riso, 100 gr di cioccolato fondente, 1 cucchiaino di fecola di patate

Mettere l’uvetta per un ora in acqua calda per farla rinvenire. Mettere in una terrina il succo d’agave con le uova intere, il limone, l’uvetta e la farina. Unire la frutta secca tritata e la crema di mandolrle.

Amalgamare il composto unendo il lievito e versare il tutto un quattro piccole teglie monoporzione leggermente oliate e infarinate.

Livellare la superficie e mettere in forno caldo a 170° per 30 minuti. Togliere dal forno le tortine di frutta secca e preparare una salsa al cioccolato come segue: sciogliere a bagno maria il cioccolato fondente, aggiungere la fecola di patate e  il latte di riso. Scioglirere bene il tutto e versare subito sulle tortine. Servire spolverando con zucchero a velo.

Related posts

  • Torta di cioccolato e tofu
  • Parmigiano Reggiano: ecco perché fa bene alla nostra salute
  • Frutta secca, non solo calorie
  • Panini con Burger di lenticchie
  • Il Parmigiano Reggiano, sano, gustoso e digeribile

Se vuoi approfondire questo argomento segui il link: Tortine di frutta secca

Argomenti trattati: 333 | Il Benessere in primo piano: salute, crescita personale, spiritualità. Ambiente, Alimentazione e Rimedi Naturali.
Altre informazioni inerenti Tortine di frutta secca:

paola

Viverenews
Uno Strumento Per Vivere Bene

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi