Spaghetti ai ceci e salvia fritta

fonte

Ingredienti per 2 porzioni

150 g di spaghetti (io ho usato gli spaghettoni di Monograno Felicetti)
olio extravergine di oliva, a piacere
250 g di ceci già cotti
uno spicchio d’aglio pelato e tagliato a metà
un piccolo peperoncino fresco, pulito e tritato
una manciata abbondante di foglie di salvia fresca, pulita e asciugata
pepe nero macinato fresco, a piacere 

Procedimento

Cucinate gli spaghetti. Nel frattempo, scaldate un po’ d’olio in una padella antiaderente, e appena sarà caldo friggetevi la salvia. Quando le foglie avranno raggiunto una certa croccantezza, toglietele dal fuoco e mettetele su carta da cucina a sgocciolare leggermente. Saltate i ceci a fiamma vivace nell’olio, assieme allo spicchio d’aglio. Scolate gli spaghetti al dente e saltate anche questi assieme ai ceci, per neanche un minuto. Unite il peperoncino tritato e mescolate. Servite gli spaghetti completando con la salvia fritta e una macinata di pepe nero.

  • Condividi su del.icio.us
  • Condividi su Facebook
  • Tweetalo!
  • Condividi su Technorati
  • Hai trovato qualcosa di buono? Condividilo su StumbleUpon
  • Aggiungilo a Google Bookmarks
  • Condividi su Wikio
  • Vuoi segnalarlo via mail ad un amico?

Approfondisci l’argomento consultando l’articolo principale
Fonte:
Argomenti trattati: Ricette Vegetariane | Ricette Biologiche | Salute | Wellness | Naturopatia | Fitoterapia | Rimedi Naturali | Medicina Naturale | Olistica | Vivere Bene | Benessere
Altre informazioni inerenti Spaghetti ai ceci e salvia fritta: , Alice, , cotto e crudo, Cucina naturale e cruelty-free. Ricette vegane per tutti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi