Si chiama maltolo l'arma italiana contro i tumori

Si chiama maltolo l'arma italiana contro i tumori

Benessereblog.it

tumori maltolo

La lotta contro i tumori si dota di un’arma in più di origine nostrana: si tratta del maltolo, un composto presente in molto prodotti naturali (ad esempio nel malto, nella cicoria, nel cocco e nel caffè), le cui proprietà antitumorali sono state dimostrate da una serie di studi pubblicati su diverse riviste internazionali da un team di ricercatori italiani facenti capo all’Università di Urbino.

Gli scienziati hanno condotto le loro ricerche sotto la guida di Mirco Farinelli, del Laboratorio di Patologia Molecolare “PaoLa” di Fano e di Vieri Fusi, del Laboratorio di Chimica Supramolecolare dell’Università di Urbino. Le conclusioni cui sono giunti aprono la strada a nuove strategie terapeutiche nella cura dei tumori.

Il maltolo, per sé, è una molecola innocua utilizzata talvolta come additivo alimentare per il suo aroma e le sue proprietà antiossidanti

ha spiegato Fusi

ma – se opportunamente modificata – può dare origine a nuove molecole con interessanti proprietà biologiche.

I ricercatori hanno sintetizzato due di queste molecole, dimostrando che riescono a penetrare nelle cellule, di alterarne il Dna e di indurre, di conseguenza, l’espressione di geni che portano le stesse cellule all’apoptosi, quella forma di suicido che permette alle cellule potenzialmente dannose per l’organismo di autoeliminarsi.

Da subito abbiamo monitorato come alcuni modelli neoplastici fossero sensibili ai trattamenti con le due molecole, denominate malten e maltonis

ha spiegato Fanelli.

Le cellule, in risposta ai trattamenti, alterano dapprima la loro capacità di replicare e, successivamente, inducono un importante processo biologico che le conduce ad un vero e proprio suicidio.

Attualmente gli scienziati, che hanno già brevettato la scoperta in Italia e presentato domanda di brevetto internazionale, si sono concentrati sullo studio dell’efficacia di queste molecole su modelli di tumore animali. I risultati delle nuove ricerche non sono stati ancora pubblicati, ma Vieri ha anticipato che

questi composti sembrano essere tollerati in vivo, cosa non scontata, e hanno dimostrato interessanti proprietà biologiche inducendo una sensibile riduzione della massa tumorale.

Via | Agi
Foto | da Flickr di epicbeer

Si chiama maltolo l’arma italiana contro i tumori é stato pubblicato su Benessereblog.it alle 21:30 di martedì 26 marzo 2013. Leggete le condizioni di utilizzo del feed.

Se vuoi approfondire questo argomento segui il link: Si chiama maltolo l'arma italiana contro i tumori

Argomenti trattati: 22576 | Benessere anima e corpo. Good Living. Erboristeria. Medicina
Altre informazioni inerenti Si chiama maltolo l'arma italiana contro i tumori:

si.sol.
http://feeds.blogo.it/benessereblog/it
Benessereblog.it
Salute e benessere: alimentazione, dieta e bellezza

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi