Seminario di San Martino a Grugliasco, Torino

fonte

Venerdì 9 e sabato 10 novembre il Coordinamento Contadino Piemontese (CCP) in collaborazione con il Dipartimento di Scienze Veterinarie (Università di Torino), il Dipartimento di Scienze Agrarie Forestali e Alimentari (Università di Torino) e Slow Food organizza il seminario: “Per un’agricoltura contadina ecologica e solidale in Piemonte”. 

Seminario di San Martino a Grugliasco, Torino


Il seminario si terrà presso le strutture universitarie della Scuola Agraria e Veterinaria di via Leonardo da Vinci 44 a Grugliasco (To) in corrispondenza dei giorni di San Martino, data fondamentale di conclusione ed inizio di un nuovo ciclo per i contadini di ogni epoca.

Citando il comunicato stampa disponibile qui, il seminario sarà occasione di incontro e confronto tra…
contadini, consumatori, studenti, accademici, tecnici e amministratori. Affronteremo insieme, contribuendo ognuno con le proprie sensibilità e conoscenze, le tematiche che maggiormente incidono sullo sviluppo dell’agricoltura contadina e sulla nostra possibilità di produrre e consumare cibo di qualità nel rispetto della dimensione umana e di quella ambientale.

Il programma prevede per venerdì 9 novembre dalle ore 17 la tavola rotonda “L’agricoltura contadina: incontro tra saperi”. Ne parleremo con Ivo Zoccarato (Direttore del Dipartimento di Scienze Agrarie Forestali e Alimentari), Giovanni Re (Direttore del Dipartimento di Scienze Veterinarie), Ottavio Rube (Contadino – Cooperativa Agricola Valli Unite), Gigi Manenti (Contadino – Azienda Agricola Manenti), Raffaella Ponzio (Fondazione Slow Food – Presidi Italia), Walter Franco (Dipartimento meccanica – Politecnico di Torino).

Sabato 10 novembre dalle 9.00 alle 17.00 sono invece in programma i seguenti laboratori di discussione e progettazione:

  • “Quali normative per i contadini?” Dai Piani di Sviluppo Rurale, alle leggi italiane e regionali; la Campagna popolare per l’agricoltura contadina: situazione attuale e raccolta di proposte per il futuro.
  • “Come incentivare la biodiversità agricola e produttiva?” Strumenti pratici e vincoli normativi, i gruppi territoriali e la Rete Semi Rurali, riproduzione e scambio delle sementi.
  • “Come far crescere le reti solidali tra contadini e cittadini?” Esperienze e proposte a confronto – La Garanzia Partecipata; parametri produttivi, ecologici e sociali – modelli di produzione, autosfruttamento e diritto al reddito dei contadini, prezzo sorgente, diritti dei lavoratori e dei consumatori.
Potrebbe intessarti  Prevenzione, come combattere il tumore all'utero e alle ovaie

Per noi appassionati di cereali e panificazione sarà anche presente Claudio Pozzi della Rete Semi Rurali che si occupa di panificazione con le varietà tradizionali e conosce le esperienze dei contadini-panificatori francesi

Per partecipare al seminario è necessario iscriversi inviando una mail a idevox@gmail.com o telefonando al numero 3391123494. Al momento dell’iscrizione sarà possibile prenotare:

  • il servizio navetta dalla stazione Fermi della Metropolitana di Torino alla Scuola Agraria e Veterinaria di via Leonardo da Vinci, 44 – Grugliasco (To)
  • il pernottamento presso la struttura di Villa Claretta (15€/persona)
  • il pranzo per la giornata di sabato (7€/persona)

La sera di venerdì sarà offerto ai partecipanti un aperitivo realizzato con prodotti contadini.

Approfondisci l’argomento consultando l’articolo principale
Fonte:
Argomenti trattati: Pasta Madre | Panificazione | Panificazione Casalinga | Lievito Madre | Mugnai | Panificatori | Filiera cerealicola | Cerealicoltura | Coltivazioni Biologiche | Coltivazioni Biodinamiche | Pane | Creali Antichi
Altre informazioni inerenti Seminario di San Martino a Grugliasco, Torino: , Giancarlo, http://pastamadre.blogspot.com/feeds/posts/default, Comunità del Cibo Pasta Madre, Pasta Madre riunisce al suo interno consumatori co-produttori, ma anche agricoltori, mugnai e panificatori, con l’obiettivo di lavorare assieme per migliore la qualità del pane che tutti i giorni portiamo sulle nostre tavole.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi