Ricette Vegetariane : Pappa al pomodoro

Ricette Vegetariane : Pappa al pomodoro

Ricette Vegetariane : Pappa al pomodoro La pappa al pomodoro è un primo piatto povero di origine contadina, tipicamente toscano, per la precisione di Siena; preparato con pane toscano raffermo, pomodori pelati , aglio, basilico e abbondante olio extravergine di oliva, originariamente veniva realizzato come piatto di recupero del pane avanzato.

La pappa al pomodoro diventò famosa al di fuori della Toscana, non solo per la citazione fatta dallo scrittore fiorentino Vamba nel suo libro “Il giornalino di  Gianburrasca”, ma anche perchè più tardi la cantante Rita Pavone, impersonando in televisione  il pestifero bambino protagonista del libro, ne cantò le imprese con la canzone “Viva la pappa col pomodoro”.

Ottima d’inverno come zuppa calda, la pappa al pomodoro è altrettanto invitante e gustosa d’estate a temperatura ambiente, da gustare irrorata con ottimo e abbondante olio extravergine d’oliva e foglie di basilico spezzettate.

Come spesso è accaduto  con i piatti semplici, poveri e di  recupero,  anche la pappa al pomodoro ha  subito delle piccole varianti applicate da ogni famiglia, in base ai gusti personali, come per esempio, l’aggiunta di un soffritto di cipolle o porri  oppure di cipolle, carote e sedano.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

  • pane toscano raffermo 300 gr
  • brodo vegetale 1 lt
  • 1 mazzetto di basilico
  • pepe macinato q.b
  • olio extravergine di oliva q.b
  • 2 spicchi d’aglio
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • sale q.b
  • 800 gr di pomodori

PREPARAZIONE

Tagliate il pane toscano in fette sottili , quindi tostatele infornandole per qualche minuto (senza sovrapporle) a 200°. Una volta estratte dal forno, lasciatele intiepidire e poi strofinateci sopra gli spicchi di aglio preventivamente sbucciati . Scottate i pomodori in acqua bollente per 1 minuto, quindi scolateli e spellateli con l’aiuto di un coltellino. Passate i pomodori al setaccio e raccogliete la passata in un contenitore. Disponete le fette di pane in un tegame di coccio o antiaderente, quindi versatevi sopra la passata di pomodoro e abbondante brodo vegetale , tanto da ricoprirle; salate, pepate, unite un cucchiaino di zucchero e cuocete a fuoco basso per 40-50 minuti, per fare evaporare il liquido.

Potrebbe intessarti  Le 5 ricette della dieta mediterranea facili per mantenersi in linea

Mescolate di tanto in tanto per ridurre il pane in pappa. A cottura avvenuta, aggiustate eventualmente di sale quindi spegnete il fuoco e unite le foglie di basilico spezzettate. Versate la pappa col pomodoro in piatti fondi o ciotole individuali e irrorate con abbondante olio extravergine di oliva. A piacere potete aggiungere del peperoncino in polvere o altro pepe macinato fresco.

Una volta spellati i pomodori,  potete optare per eliminare i semi interni e tritarli con un coltello invece di passarli al setaccio.
Se vi piace, oltre che con foglie di basilico spezzettate, potete cospargere la pappa al pomodoro con qualche ago di rosmarino appena prima di servirla.

Fonte : Giallo Zafferano

Related posts

  • La dieta mediterranea: gusto, salute e leggerezza.
  • I pomodori proteggono anche dall’ictus
  • Ricette Vegetariane : Paella agli anacardi
  • L’italiano sempre più vegetariano
  • Come fare il pane con la pasta madre

Se vuoi approfondire questo argomento segui il link: Ricette Vegetariane : Pappa al pomodoro

Fonte:
Argomenti trattati: 333 | Ricette Vegetariane | Ricette Biologiche | Salute | Wellness | Naturopatia | Fitoterapia | Rimedi Naturali | Medicina Naturale | Olistica | Vivere Bene | Benessere | Diete | Nutrizione
Altre informazioni inerenti Ricette Vegetariane : Pappa al pomodoro: , admin, , Viverenews, Uno Strumento Per Vivere Bene

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi