Quando sono utili le ginocchiere e perché usarle?

Indossare una ginocchiera aiuterà a prevenire lesioni? Questa è una domanda sempre più dibattuta tra gli sportivi.

Le ginocchiere sono diventate un'opzione di trattamento comune per milioni di persone, giovani e meno giovani, che soffrono di dolore al ginocchio. Sono economiche, facili da trovare e comode da indossare. Ma quando sono davvero utili questi dispositivi medicali?

Ci sono due ragioni principali per indossare una ginocchiera ortopedica:

  • Supporto strutturale;
  • Sollievo dal dolore.

 

Ginocchiere per supporto strutturale

Le ginocchiere sono comunemente prescritte dai medici per i pazienti che hanno una lesione del legamento crociato o qualche tipo di lesione al ginocchio. La ginocchiera può fornire un supporto aggiuntivo durante il processo di recupero.

Tre tipi di ginocchiere che forniscono supporto strutturale includono:

  1. Bretelle funzionali. Gli studi hanno dimostrato che questi tipi di tutori forniscono protezione e stabilità aggiuntiva al ginocchio dopo che è stato ferito;
  2. Bretelle riabilitative. Questi limitano il movimento laterale e su e giù del ginocchio durante la guarigione dopo un infortunio o un intervento chirurgico.
  3. Bretelle profilattiche. Questi sono progettati per prevenire lesioni alle ginocchia durante gli sport di contatto.

La decisione di indossare un supporto strutturale per il ginocchio dovrebbe basarsi su diversi fattori, tra cui:

  • Quali legamenti sono feriti;
  • Quale riabilitazione hai fatto o hai intenzione di fare;
  • Lo sport a cui stai partecipando.

È sempre consigliabile consultare il proprio medico su quale ginocchiera è giusta per te.

Una ginocchiera può aiutare gli atleti a superare un infortunio fornendo un supporto aggiuntivo che gli consentirà di continuare con l'attività fisica. Oggi molti giocatori di calcio indossano ginocchiere per prevenire infortuni. I giocatori di football esercitano una pressione extra sulle ginocchia a causa delle curve strette e dei movimenti laterali in questo sport. Tutto questo movimento può muovere le ossa e i legamenti in modi innaturali.

 

Ginocchiere per alleviare il dolore

Altri possono trovare conforto e tranquillità nell'indossare una ginocchiera, in particolare coloro che soffrono di artrosi o dolore cronico da un precedente infortunio.

Non esiste una ricerca medica che dica che una ginocchiera è una cura per i problemi al ginocchio, ma in molti casi è accreditato che aiuta i sintomi e fornisce tranquillità a chi la indossa.

Una ginocchiera comune per alleviare il dolore artritico è un tutore di scarico. Questi tutori sono progettati per "scaricare" lo stress causato dall'artrite nella parte interna del ginocchio. Questo tipo di tutore è progettato su misura e realizzato in plastica stampata, schiuma e montanti in acciaio per limitare i movimenti laterali. È progettato per esercitare tre punti di pressione sull'osso della coscia, che costringe il ginocchio a piegarsi lontano dall'area dolorante.

 

Ginocchiere ed esercizio fisico

Una ginocchiera in genere non dovrebbe essere usata come scusa per evitare l'esercizio fisico, sostengono gli esperti della comunità scientifica, a meno che non ti venga prescritto il riposo completo da un medico, di solito c'è un vantaggio nello stretching regolare e almeno un esercizio moderato per aiutare a rafforzare i muscoli delle gambe, che a loro volta aiutano a sostenere il ginocchio.

Sottolinea anche l'importanza di mantenere un peso ideale poiché l’obesità aggiunge significativamente pressione a tutte le articolazioni, comprese le ginocchia. Lo stretching ogni giorno è ugualmente importante, sia prima di un esercizio vigoroso che dopo.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi