Perché L’aloe Vera fa bene all’organismo?

Aloe Vera: una pianta dai benefici antichi e sempre attuali

Le grandi e molteplici qualità dei principi attivi contenuti nella pianta dell'aloe vera sono note da millenni e non è un caso se molti dei popoli antichi che la utilizzavano la ritenessero una vera e propria pianta miracolosa. In effetti, ancora oggi, grazie soprattutto all'avanzare della ricerca scientifica che ne ha saputo capire e spiegare le caratteristiche più nascoste e i benefici infiniti di cui è portatrice, l'aloe vera viene utilizzata in svariati settori. Medico, omeopatico, cosmetico, per le sue innumerevoli proprietà curative e i diversi usi terapeutici a cui si presta.
Per godere appieno dei suoi principi attivi, è fondamentale lavorare il suo gel o succo immediatamente dopo l'estrazione delle foglie dal fusto della pianta, gel che può essere utilizzato sia per uso esterno che, sotto forma di succo puro, interno.
Ma vediamo più da vicino quali sono i benefici più importanti che una pianta così versatile ed efficace è in grado di apportare.

Aloe Vera per prendersi cura della pelle e dei capelli

Il gel di aloe è dotato di un forte potere cicatrizzante così come ci ha spiegato Benessence, che si occupa della coltivazione e produzione di aloe vera, che riesce a riparare i tessuti della pelle danneggiati – ad esempio, in seguito ad una scottatura solare, una lieve abrasione dovuta ad un qualsiasi incidente, una puntura di insetto o in presenza di acne in breve tempo, oltre ad apportare un immediato sollievo grazie alla sua costante freschezza. Il suo potente effetto emolliente ed idratante deriva dalla forte concentrazione di vitamina C e collagene presente nel suo gel, un potere idratante che torna molto utile anche per curare un cuoio capelluto particolarmente secco, oltre a rendere i capelli più forti, resistenti e lucenti grazie al gran numero di sali minerali e amminoacidi presenti nell'aloe vera.

Aloe vera per proteggere l’apparato gastrointestinale

Probabilmente, mai come in questi tempi, il nostro intestino e tutto l'apparato gastrico sono messi a dura prova da regimi alimentari, spesso, scorretti e situazioni stressanti che vengono somatizzate a livello dello stomaco. Anche in questo caso l'aloe vera rappresenta un vero toccasana a cui ricorrere regolarmente grazie alle proprietà gastro protettive del suo succo che riesce anche a mantenere basso il livello dei batteri nocivi presenti nell'intestino e favorisce la digestione aumentando il livello del PH e riducendo l'acidità presente nello stomaco. Non solo, perché anche il pancreas ne trae beneficio producendo in maniera regolare i succhi digestivi, mentre l'attività dell'insulina viene regolarizzata grazie alla stabilizzazione del glucosio nel sangue.

Aloe vera per contrastare l’invecchiamento cellulare

Come già accennato, il succo di aloe vera è una fonte inesauribile di vitamine antiossidanti e amminoacidi che svolgono la loro funzione anche nel combattere i radicali liberi, causa principale dell'invecchiamento cellulare. In particolare, gran parte delle proprietà anti-age dell'aloe vera deriva dall'alta concentrazione di rame, selenio, zinco, potassio e manganese presenti nel suo succo, oltre agli amminoacidi prolina e cisteina capaci di contrastare ogni tipo di tossina.
Con l'avanzare dell'età, quindi, è importante aiutare il nostro corpo nel rinforzare la sua struttura e accelerare i processi fisiologici che tendono a rallentare tramite l'assunzione di micro e macro elementi minerali e, da questo punto di vista, l'aloe vera rappresenta la soluzione ideale visto il gran numero di proprietà mirate al rallentamento del processo di invecchiamento cutaneo di cui dispone.

Aloe vera per depurare l’organismo e rinforzarlo con le sue vitamine

La gran quantità di vitamine contenute nel succo di aloe vera vitamina A, B, E, B1, B2, B3 e, soprattutto, la vitamina B12 così rara in natura e fondamentale per la corretta funzione emolitica – sono in grado di stimolare attivamente il sistema immunitario a tal punto che sono in molti coloro che ne assumono un'adeguata dose soprattutto durante i cambi di stagione per evitare che gli sbalzi di temperatura o altri agenti esterni possano causare un'influenza.
Altra proprietà del succo dell'aloe vera conosciuta fin da tempi remoti è quella lassativa, infatti riesce a stimolare le pareti intestinali e il tratto gastrico favorendo l'espulsione delle feci e, conseguentemente, di un gran numero di tossine che qui solitamente si accumulano. Se si parla di eliminazione delle tossine non si può non citare gli effetti benefici dell'aloe vera sull'attività epatica in quanto stimola il fegato aiutandolo ad eliminare le tossine e tutte le altre sostanze dannose per l'organismo.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi