Natale: Cia, 14 milioni di “stelle” nelle case degli italiani

Articolo completo Da oggi parte la “caccia” alle stelle di Natale. Perche’ se diminuiscono gli addobbi nelle case degli italiani per colpa della crisi e sempre piu’ famiglie decidono di “riciclare” l’albero dell’anno prima, la pianta simbolo delle feste non passa mai di moda. Complici i prezzi inalterati dal 2011,…

Affrontare la stanchezza con i fiori di Bach

FJ82F7GEZ33Y Articolo completo Vita stressata, impegni lavorativi, ritmi sempre più accelerati, mancanza di tempo per sé stessi rendono difficoltoso e sempre più raro riposarsi: ecco perché ben il 62% delle persone si definisce perennemente stanco. Contro la stanchezza non esistono pillole miracolose: certo, in commercio esistono numerosi integratori anche naturali,…

Non solo sul pane… apriti sesamo!

Articolo completo Dalle Indie Orientali arrivano sulle nostre tavole dei piccoli semi che racchiudono un grande sapore: è il sesamo! Che sia essiccato o tostato, che sia nero, rosso o bianco: qualsiasi sia la varietà, il sesamo viene consumato per lo più con il pane. Eppure, per le sue proprietà…

Olio di Argan, l’alleato della nostra pelle

L’olio di Argan, questo prezioso estratto dei semi della pianta di Argania spinosa, è da sempre particolarmente apprezzato per le sue proprietà nutritive, cosmetiche e medicamentose. La pianta dell’Argan fornisce solo pochi chilogrammi di frutta all’anno, il cui impiego è essenzialmente nella produzione di olio ad uso alimentare e cosmetico.…

L’importanza delle fibre nell’alimentazione quotidiana

Le fibre sono quelle porzioni filamentose che danno sostegno ai vegetali: si tratta di parti commestibili costituite principalmente da polisaccaridi e oligosaccaridi tra cui cellulosa, pectine, lignina, emicellulosa, pentosani, ma resistenti ai processi di digestione a livello dell’intestino tenue e soggetti a fermentazione nel crasso. Si tratta quindi di composti…

Un blog come terapia, fa bene raccontarsi

”Signora, lei ha un cancro”. Una diagnosi che pesa come un macigno e che come un martello pneumatico sembra quasi perforare il cervello: dimenticare la malattia non si puo’ ma condividere e raccontare pensieri, emozioni paure e informazioni per molte persone che ne sono affette e’ diventata una sorta di…

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi