Militari USA prendono a botte donne e bambini NO MUOS

prozis amminoacidi

Portiamo in evidenza questo articolo by:

Veglife | Il blog Ecologico e Vegetariano:

Militari USA prendono a botte donne e bambini NO MUOS

Foto degli scontri del 10 gennaio
Continuano le proteste in contrada ulmo a Niscemi (CL), centinaia di attivisti non violenti impediscono in maniera pacifica l’accesso ai mezzi militari USA. Non sono servite le rassicurazioni del presidente della regione Rosario Crocetta per bloccare l’avanzata degli americani, il governatore siciliano ha emanato un provvedimento di revoca dei lavori per la realizzazione del MUOS che gli americani si rifiutano di rispettare.
Proprio ieri la base americana di Sigonella ha rifiutato la lettera di revoca della regione sicilia, il funzionario incaricato alla consegna è stato lasciato fuori dai cancelli dal militare all’ingresso.
Solo pochi giorni fa, polizia italiana e militari in tenuta antisommossa avevano colpito i manifestanti che si erano sdraiati a terra per protestare contro l’istallazione del MUOS. Tra loro anche donne e bambini che hanno subito lesioni alle testa e alle gambe.
Come al solito quando si tratta di interessi economici, la democrazia e il diritto alla salute non vengono tutelate. Trovo disgustoso il fatto che gli americani stanno usando qualsiasi mezzo legale e non, per costringere i cittadini siciliani a convivere con un’installazione che supporta la guerra, gli USA sono l’esempio di chi predica bene e razzola male…ma non erano contro il terrorismo?
Intanto proprio questa mattina davanti ai cancelli del sito di costruzione del MUOS, un convoglio formato da militari americani ha tentato di superare i blocchi. Come sempre a bloccarli hanno trovato gli attivisti, fortunatamente questa volta sono stati respinti senza che nessuno si sia fatto del male. Quanto potrà durare la resistenza degli attivisti?

Allego anche un video

Per questa notizia ringraziamo: Veglife | Il blog Ecologico e Vegetariano e vi invitiamo a continuare la lettura su: Militari USA prendono a botte donne e bambini NO MUOS

Militari USA prendono a botte donne e bambini NO MUOS

Argomenti trattati:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi