Menta piperita: pianta dalle “fresche” virtù

Menta piperita: pianta dalle “fresche” virtù

Menta piperita: pianta dalle “fresche” virtùQuesta pianta il cui nome botanico è Mentha piperita è un ibrido naturale derivato dalla specie verde e quella acquatica, ed è un’erbacea perenne che si propaga molto facilmente. Originaria della Cina e del Giappone, arrivò in Europa attraverso il Nord-Africa, molto probabilmente grazie agli Egizi, i quali furono tra i primi coltivatori di quest’erba considerata virtuosa.

Sia gli antichi greci che i romani ne sfruttavano le numerose proprietà: contro i disturbi digestivi e le flatulenze, contro le emicranie o più semplicemente per rinfrescare l’alito e sbiancare i denti. E’ da sempre l’ ingrediente aromatizzante principale in numerosi preparati farmaceutici e cosmetici. Le sue tante virtù terapeutiche ne fanno un rimedio irrinunciabile.

L’olio essenziale di menta piperita è il rimedio principe per disturbi digestivi quali nausea, vomito e in  generali difficoltà digestive dovute ad accessi alimentari, 1-2 gocce d’essenza diluite in un po’ di miele e assunte all’occorenza o dopo i pasti sono un vero toccasana. In caso di mal di testa dovuto a stress si possono praticare delle leggere frizioni sulle tempie con  1-2 gocce d’essenza diluite con un po’ di olio vegetale. L’olio essenziale non  va utilizzato puro per via esterna poichè può essere molto irritante.

L’essenza di menta piperita è antagonista dei rimedi omeopatici, non va utilizzata quindi in concomitanza con tali cure.

Per l’alimentazione l’essenza di menta piperita è utilizzata nella preparazione di molti piatti e bevande rinfrescanti.

Per la bellezza l’olio essenziale di menta piperita rinfresca l’alito e disinfetta il cavo orale. Potete aggiungere una goccia d’essenza al vostro dentifricio per aumentarne il potere rinfrescante e antisettico. Un detergente con essenza di menta è molto efficace per le pelli acneiche e grasse.

L’olio essenziale di menta piperita favorisce la concentrazione ed  è quindi adatto per aromatizzare ambienti di lavoro e studio. Basta versarne alcune gocce, magari insieme ad essenza di limone, nell’apposita lampada aromatica o utilizzando altri strumenti per la diffusione degli aromi: creerete così un ambiente ideale per peter lavorare con più serenità e concentrazione.

Paola Agnolucci

Related posts

  • Labbra screpolate: rimedi semplici e naturali
  • La Patata: un tubero dalle mille proprietà
  • Burro di Karitè alleato di bellezza
  • Piccoli rimedi per occhi gonfi
  • Bronchite: l’alimentazione ci aiuta

Se vuoi approfondire questo argomento segui il link: Menta piperita: pianta dalle “fresche” virtù

Fonte:
Argomenti trattati: 333 | Ricette Vegetariane | Ricette Biologiche | Salute | Wellness | Naturopatia | Fitoterapia | Rimedi Naturali | Medicina Naturale | Olistica | Vivere Bene | Benessere | Diete | Nutrizione
Altre informazioni inerenti Menta piperita: pianta dalle “fresche” virtù: , paola, , Viverenews, Uno Strumento Per Vivere Bene

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi