Il massaggio ayurvedico: un toccasana per corpo, mente e spirito

Il massaggio è una delle discipline del benessere più in voga negli ultimi anni: se fatte da un operatore competente, infatti, delle sedute di massaggi sono in grado di ridonare un immediato senso di benessere sin dalle prime sedute, ridonando un tocco di vitalità al nostro corpo.

Tra le varie tipologie di massaggi ce n’è però una del tutto particolare: stiamo parlando del massaggio ayurvedico, il famosissimo massaggio indiano noto per le sue peculiarità e per i suoi benefici, che lo rendono unico rispetto ad altri tipi di massaggi decisamente più tradizionali.

Ma che cos’ha di così particolare il massaggio ayurveda?

Rispetto ad altri tipi di massaggi c’è da evidenziare che il massaggio ayurvedico è un tipo di massaggio olistico: la persona viene quindi vista nella sua integrità fisica, mentale e spirituale.

Questo approccio unico al benessere della persona porta ad essere il massaggio ayurveda molto lungo e intenso, in modo tale da stimolare in profondità le energie della persona, portando veri e propri cambiamenti tangibili sin dalla prima seduta.

Dal punto di vista fisico chi si sottopone ad un massaggio ayurvedico ritroverà immediatamente una rinnovata freschezza, che si evidenzierà in una migliore mobilità articolare e muscolare, ed in un miglioramento delle funzioni degli organi.

Dal punto di vista mentale, invece, il ricevente noterà da subito una sensazione di calma e tranquillità, che spesso si riflette in un miglioramento delle capacità di concentrazione ed in un sonno più profondo e rigenerante.

I benefici del massaggio ayurvedico non si limitano tuttavia solo a questo, trattandosi di una disciplina che non può che essere connessa con la filosofia indiana: per i più ambiziosi, infatti, il massaggio ayurveda consente anche di ritrovare il vigore spirituale, spesso annebbiato dalle routine quotidiane.

Quest’ultima è sicuramente una condizione non facilmente raggiungibile, anche se sicuramente accessibile a tutti, e richiede una certa predisposizione anche da parte del ricevente stesso.

È dunque subito evidente che i benefici del massaggio ayurvedico siano molti, ed in grado di migliorare il benessere complessivo della persona sin dalla prima seduta, a patto che il massaggio sia svolto da un operatore preparato ed esperto.

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi