Mal di schiena, lo si può curare

Il dolore che percepiamo alla schiena non dipende quasi mai dalle ossa, bensì dai muscoli, legamenti o dischi che ne permettono il corretto funzionamento ogni giorno attraverso movimenti che noi consideriamo scontati fino al momento in cui non proviamo dolore, altrimenti quando siamo doloranti ci accorgiamo di quanto labile sia la nostra colonna. 

 

Il mal di schiena si può curare

 

Il mal di schiena è un dolore comune che a volte sottovalutiamo, in generale è più facile contrarlo mentre si fanno i più normali esercizi quotidiani. Tutti quanti almeno una volta abbiamo sofferto di mal di schiena, e di solito siamo riusciti a curarlo con qualche analgesico o antinfiammatorio, ma se il dolore persiste sono da stabilirsi le cause e i rimedi.

Male di schiena e corretta postura

A questo punto si può ricorrere alla posturologia; si tratta di una scienza dedicata allo studio della postura e delle funzionalità dell’apparato motorio che individua i dolori che insorgono improvvisamente. Le conseguenti tecniche posturali per la riabilitazione alla colonna vertebrale e i trattamenti posturali sono effettuati in base alla lesione e al tipo di dolore e mirano a recuperare le originali lunghezze muscolari lesionati da possibili traumi.

Semplicemente anche quando la nostra schiena è costretta tutto il giorno ad una postura fissa subisce un trauma, come accada nel caso per esempio di impiegati che lavorano tutto il giorno seduti davanti, i muscoli si accorciano e si contraggono.

Il dolore che percepiamo alla schiena non dipende quasi mai dalle ossa, bensì dai muscoli, legamenti o dischi che ne permettono il corretto funzionamento ogni giorno attraverso movimenti che noi consideriamo scontati fino al momento in cui non proviamo dolore, altrimenti quando siamo doloranti ci accorgiamo di quanto labile sia la nostra colonna.

Per prevenire il mal di schiena si deve fare molta attenzione innanzitutto alla posizione da assumere seduti e in piedi, a come si devono sollevare i pesi, a come posizionarsi quando si dorme e quando si guida. Svolgere un’attività fisica continuativa è sempre consigliabile per tenere la schiena allenata, aiutare a mantenersi in forma e rendere elastici i muscoli.

Una volta che il dolore è passato anche se per effetto di terapie manuali o fisiche è comunque sempre caldamente consigliato fare prevenzione per evitare una ricaduta.

Tecniche Posturali

 Il mal di schiena si può curare

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi