La primavera del Pasta Madre Day

La primavera del Pasta Madre Day

fonte

La primavera del Pasta Madre Day

Servono poche parole per raccontare il nostro Pasta Madre Day.

Se ne sono dette già tante, tantissime, inaspettate. Su diversi quotidiani nazionali è stato dato spazio al nostro evento, per non parlare dei siti di cultura gastronomica, fino a centiaia di blog.
Siamo stati forti così come fortissime erano le premesse e le aspettative.

Le 5.000 dosi di lievito madre promesse da ogni organizzatore sono forse raddoppiate. Quasi tutti mi hanno scritto felici dei risultati del proprio momento di spaccio, ben oltre le previsioni.
E ricordiamolo, i numeri fanno rumore, ma non erano i nostri obiettivi primari.
L’obiettivo del nostro PMDAY era condividere la nostra esperienza, i nostri sogni, le nostre idee, il nostro modo di vivere.
La pasta madre come fine e mezzo per rispondere alla finte promesse della politica e della società, e per indirizzarci con forza verso un vero futuro possibile e sostenibile. Per noi e per la Terra.

Bene, ci siamo riusciti. E ci siamo riusciti per due motivi. Perchè siamo belli. E perchè siamo veri.
Siamo veri nei nostri sorrisi, nei nostri entusiasmi, nel nostro ripetere continuamente le procedure di rinfresco e di panificazione a tutti coloro che – felici e inesperti – ci ripetevano le stesse identiche domande. E siamo veri anche nelle nostre contraddizioni, nel nostro essere volontari, nel nostro essere a volte improvvisati.
E voglio per questo chiedere scusa per tutte quelle piccole volte che il meccanismo, tanto bello ai più dall’esterno, si intasa, si ingrippa, si ferma: mi dispiace. Miglioreremo.
Ma, anche nei nostri errori, siamo belli.

Ve l’ho già detto e ve lo ripeto.
Come non avere speranza per un futuro migliore?
Lo scorso sabato abbiamo festeggiato il nostro Pasta Madre Day. Continueremo a farlo ogni anno, per la Candelora, ma facciamolo tutti i giorni a casa nostra.
La primavera è vicina: come diceva Shelley, if winter comes can spring be far behind?

La primavera del Pasta Madre Day

(le foto pubblicate sono istantanee del nostro Pasta Madre Day di Bologna)

[edit: ho trovato questo bellissimo video su Repubblica-Genova, e voglio farvelo vedere! Grande Ivo!
p.s. commentate qui sotto coi vostri pensieri, i vostri link, video, immagini, e tutto quello che vi passa per la testa!]

Approfondisci l’argomento consultando l’articolo principale
Fonte:
Argomenti trattati: 6501 | Pasta Madre | Panificazione | Panificazione Casalinga | Lievito Madre | Mugnai | Panificatori | Filiera cerealicola | Cerealicoltura | Coltivazioni Biologiche | Coltivazioni Biodinamiche | Pane | Creali Antichi
Altre informazioni inerenti La primavera del Pasta Madre Day: , Riccardo, http://pastamadre.blogspot.com/feeds/posts/default, Comunità del Cibo Pasta Madre, Pasta Madre riunisce al suo interno consumatori co-produttori, ma anche agricoltori, mugnai e panificatori, con l’obiettivo di lavorare assieme per migliore la qualità del pane che tutti i giorni portiamo sulle nostre tavole.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi