La dieta Scarsdale per perdere peso funziona?

Dieta Scarsdale: i risultati              Dieta Scarsdale vegetariana 

Tra le numerose diete, più o meno rigide o più o meno discusse, che si ripropongono da decenni a seconda delle mode alimentari, la dieta Scarsdale è tra quelle iperproteiche e ipocaloriche, una delle più longeve e diffuse.
Si basa sull’assunzione di proteine della carne magra, di pesce e di verdure, con un taglio completo degli zuccheri e dei carboidrati complessi e un apporto di massimo 1000 calorie al giorno.

La dieta Scarsdale per perdere peso funziona?

Riducendo l’apporto di carboidrati e aumentando la quantità di proteine, la dieta Scarsdale si basa sui principi della dieta chetogenica che costringe l’organismo a sintetizzare il glucosio attraverso reazioni metaboliche che partono dai lipidi, eliminando in tal modo i depositi di grasso localizzati a livello dei pannicoli adiposi. 

dieta scarsdale chetogenica

 

La domanda principale da porsi quando si sceglie di aderire a un regime alimentare così severo come quello della dieta Scarsdale è se funzionerà realmente poiché non sempre una dieta alla moda consente effettivamente di perdere peso e mantenere la nuova forma, raggiunta a suon di privazioni e assoluta mancanza di gusto nel nutrirsi.

Naturalmente è altrettanto importante considerare gli effetti indesiderati e i rischi di carenze nutrizionali a cui ci si espone con un regime dietetico che, alla lunga, è sicuramente nocivo per l’organismo. 
Difatti, un regime alimentare basato sulla chetosi, ovvero l’alterato metabolismo degli acidi grassi che porta a intaccare le riserve energetiche bruciando i grassi in eccesso perché non si reintroducono zuccheri e carboidrati, è estremamente rischioso per i reni e il fegato.

E’ per questo che lo schema della dieta Scarsdale va seguito esclusivamente per una o al massimo due settimane. 

Che alimenti prevede la dieta Scarsdale? 

E’ una dieta “senza bilancia” perché non prevede la limitazione quantitativa degli alimenti, anche se si basa su un ridotto apporto calorico. E’ uno schema dietetico semplice ma ben preciso.     

La colazione è a base di caffè o te e agrumi, mentre il pranzo e la cena sono ricchi di alimenti proteici (carne, uova, pesce), senza condimenti (ad eccezione di spezie, limone o salsa di soia) e con scarso apporto di carboidrati.

Esiste anche un’interessante variante: la dieta Scarsdale vegetariana

Si consiglia l’assunzione di liquidi, sotto forma di preparati erboristici o tisane che aiutano a tenere sotto controllo lo stimolo della fame e nello stesso tempo idratano l’organismo e aiutano lo smaltimento delle scorie azotate, dovute alla metabolizzazione delle proteine.

le noci nella dieta scarsdale
la frutta secca è sempre consigliata non solo nella dieta Scarsdale per via delle sue eccellenti proprietà.

Gli effetti indesiderati della dieta Scarsdale 

La perdita di peso nei primi giorni può essere molto rapida (fino a 450 grammi al giorno) ma il mantenimento è molto difficile. Inoltre lo schema alimentare della dieta Scarsdale, se protratto nel tempo, può risultare nocivo per la salute.   

Non bisogna sottovalutare il rischio dell’effetto yo-yo, ovvero il rischio di recuperare in fretta (e con gli interessi) i chili persi nel primo periodo di dieta. Questo effetto è da considerarsi fisiologico perché imposto dal ripristino delle scorte di glicogeno e dalla naturale tendenza alla reidratazione dell’organismo. 

E’ pertanto quanto mai fondamentale pianificare un periodo di mantenimento successivo alla settimana (o al massimo ai quindici giorni) di dieta Scarsdale.  

Bisogna inoltre tenere ben presente che l’eccessiva assunzione di proteine comporta un sovraccarico dell’attività renale ed epatica, motivo in più per non protrarre la dieta Scarsdale oltre il periodo di tempo previsto. 

dieta scarsdale

Un aiuto mentre segui la dieta Scarsdale

Gli integratori al 100% naturali utili durante la dieta Scarsdale e dopo per mantenere i risultati raggiunti. 
Ultimo aggiornamento il 17 Agosto 2019 6:02 pm

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi