Ischemia cerebrale transitoria: sintomi, prognosi e terapia

amazon basics 2

Ischemia cerebrale transitoria: sintomi, prognosi e terapia

Benessereblog.it

Ischemia cerebrale transitoria: sintomi, prognosi e terapia
L’ischemia cerebrale transitoria è una perdita focale di una funzione cerebrale, i cui sintomi durano meno di 24 ore e regrediscono senza lasciare esiti. Numerosi studi hanno infatti dimostrato che attacchi ischemici (identificati con la sigla Tia – transient ischemic attack) nella maggior parte dei casi durano meno di 60 minuti. Sono ovviamente episodi gravi e pericolosi, ma spesso proprio perché passeggeri vengono presi con leggerezza. In primis dal paziente.

Quali possono essere le cause? Ovviamente sono numerose, ma la più diffusa è un embolo, che si può staccare da una parete dal cuore per andare a occludere un vaso del cervello. Alla base dell’embolo, a sua volta, ci può essere l’aterosclerosi. Un’altra causa, anche se minore, può essere l’ipertensione. Come si può riconoscere l’ischemia transitoria? I sintomi sono simili a quelli dell’ictus.

Potrebbero manifestarsi annebbiamento, perdita parziale della vista, capogiro, mal di testa, stato confusionale, difficoltà di linguaggio o di comprensione, formicolio a una parte del corpo, ma anche sdoppiamento della visione. Come detto prima, la differenza dall’ictus è la durata. Questi disturbi tendono a rientrare in poco tempo. Cosa fare? Ovviamente contattare un medico e raccontare nel dettaglio il diturbo.

Il dottore dovrà poi fare degli accertamenti, tra cui la misurazione della ves, l’esame della glicemia, la tomografia computerizzata, un elettrocardiogramma, un ecocardiogramma, una risonanza magnetica, delle lastre. Perché può essere pericoloso? Purtroppo questo episodio può aprire le porte a un vero e proprio ischio cerebrale.

Come deve essere curato? Ovviamente prevendendo i fattori di rischio, quindi facendo attenzione alla dieta e allo stile di vita. I farmaci più usati sono gli antiaggreganti piastrinici come l’aspirina. Inoltre, il dottore dovrà valutare quale sia stata la causa e operarsi in quella direzione.

Via | Prevenzione Cardiovascolare; Medicina Italia

Foto | Flickr

Ischemia cerebrale transitoria: sintomi, prognosi e terapia é stato pubblicato su Benessereblog.it alle 13:30 di sabato 30 marzo 2013. Leggete le condizioni di utilizzo del feed.

Ischemia cerebrale transitoria: sintomi, prognosi e terapia

Ischemia cerebrale transitoria: sintomi, prognosi e terapia Ischemia cerebrale transitoria: sintomi, prognosi e terapia

Se vuoi approfondire questo argomento segui il link: Ischemia cerebrale transitoria: sintomi, prognosi e terapia

Argomenti trattati: 22576 | Benessere anima e corpo. Good Living. Erboristeria. Medicina
Altre informazioni inerenti Ischemia cerebrale transitoria: sintomi, prognosi e terapia:

valentina81
http://feeds.blogo.it/benessereblog/it
Benessereblog.it
Salute e benessere: alimentazione, dieta e bellezza

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi