amazon orologi
amazon echo

Io non ho paura. Ho letto l'articolo di Paolo Martini su Sette e ora si che so tutto sulle farine.

Io non ho paura. Ho letto l'articolo di Paolo Martini su Sette e ora si che so tutto sulle farine.

Comunità del Cibo Pasta Madre

Non ho la pretesa di possedere lo scibile umano in termini di pane e farine. Ci mancherebbe.
Certo è che – dovete sapere, miei piccoli lettori – che il mio essere nerd e paranoico mi fa porre davvero molta attenzione sulle cose che scrivo, specie quando ho la pretesa di fare “divulgazione”.
Perchè basta poco per fare confusione nella testa delle persone, volente o nolente. 

Non c’è niente di peggio di un consumatore mal informato, e internet – perfortuna e purtroppo – dà la possibilità a chiunque di leggere e scrivere su qualsiasi argomento.

Poi leggi su Sette del Corriere della Sera (tiratura più di 500.000 copie, fonte wikipedia, mica brustulini, come si dice da noi) il solito articolo generalista che, a mio modo di vedere, fa più confusione che altro.
Ora, niente di tremendo, ma un pochetto più di completezza e precisione sarabbero graditi.

Poi ci credo che siete perplessi e dubbiosi sul futuro.

La migliore:
“se la farina ha un aspetto bluastro o rossastro, non usarla: è sicuramente alterata”.

P.s. Io non ho mai visto farine bluastre o rossastre, e nella mia dispensa ce n’è di ogni.

E voi?

(per leggere meglio, cliccare sull’immagine, dovrebbe vedersi meglio, ma dipende dal browser)

Se vuoi approfondire questo argomento segui il link: Io non ho paura. Ho letto l'articolo di Paolo Martini su Sette e ora si che so tutto sulle farine.

Argomenti trattati: 6501 | Pasta Madre | Panificazione | Panificazione Casalinga | Lievito Madre | Mugnai | Panificatori | Filiera cerealicola | Cerealicoltura | Coltivazioni Biologiche | Coltivazioni Biodinamiche | Pane | Creali Antichi
Altre informazioni inerenti Io non ho paura. Ho letto l'articolo di Paolo Martini su Sette e ora si che so tutto sulle farine.:

Riccardo
http://pastamadre.blogspot.com/feeds/posts/default
Comunità del Cibo Pasta Madre
Pasta Madre riunisce al suo interno consumatori co-produttori, ma anche agricoltori, mugnai e panificatori, con l’obiettivo di lavorare assieme per migliore la qualità del pane che tutti i giorni portiamo sulle nostre tavole.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi