I benefici del pilates per la salute dei muscoli

concentrato di cranberry

Armonizzare la mente e il corpo è l’obiettivo più importante che si propone di conseguire chi si dedica al pilates, un programma di fitness che è stato ideato e messo a punto per favorire il consolidamento e l’allungamento dei muscoli mediante l’arte del controllo. La parte del corpo che viene chiamata in causa è la cosiddetta powerhouse, che comprende i muscoli che sono connessi con il tronco: si tratta della zona lombare, dell’interno delle cosce, dei glutei e dell’addome.

In cosa consiste il metodo pilates

Il movimento controllato della powerhouse è alla base del metodo pilates, che comunque garantisce alle estremità una certa libertà di movimento. L’integrazione tra gli arti e la colonna deve avvenire nel modo più flessibile possibile: nel caso in cui venga praticata con continuità, tale tecnica di allenamento è in grado di migliorare in misura significativa la condizione fisica complessiva dell’organismo, anche perché permette di rendere la colonna vertebrale più forte. L’importante è che tutti gli esercizi che devono essere effettuati possano essere visualizzati in anticipo a livello mentale, così da agevolare la concentrazione. Nel corso degli esercizi la colonna si allinea in maniera corretta così che tutte le altre parti del corpo accompagnino la powerhouse con fluidità.

I vantaggi per la colonna vertebrale

Una pratica appropriata degli esercizi, come si è detto, fa sì che la colonna si possa rinforzare: ciò si traduce in un miglioramento posturale evidente nel corso del tempo. Sarebbe preferibile che tra un esercizio di pilates e quello successivo non ci fossero intervalli, mentre un aspetto su cui ci si deve concentrare è quello relativo alla respirazione, che deve essere naturale e tale da adattarsi all’allungamento delle braccia e delle gambe e all’espansione del torace.

L’importanza della concentrazione

A mano a mano che si procede con gli allenamenti, si accumula una confidenza sempre più elevata con i macchinari, con gli esercizi e con i movimenti del pilates, al punto che si finisce per praticarlo in maniera automatica. Così, i movimenti che si compiono diventano sempre più precisi, e questo permette un dispendio di energie davvero minimo. In altri termini, più si è concentrati e migliori sono i risultati non solo dal punto di vista dell’allungamento dei muscoli, ma anche sul piano della tonificazione, oltre che a livello di equilibrio fisico e psicologico.

Come si diventa istruttori di pilates

Seguendo un corso istruttore pilates Milano si ha la possibilità di entrare in contatto con i principi e con le dinamiche che caratterizzano questo metodo di allenamento: per familiarizzare con esso è importante conoscere non solo i vizi posturali e l’anatomia dell’apparato locomotore, ma anche la storia del pilates, i suoi principi e il suo metodo originale. Naturalmente chi ambisce a diventare un istruttore, per esempio facendo riferimento a un corso pilates Matwork di primo livello, è tenuto ad acquisire competenze specifiche anche a proposito delle precauzioni pratiche che devono essere adottate in presenza di disturbi o patologie. Per saperne di più ci si può rivolgere a Fitnessway Academy, una realtà specializzata nel settore della formazione delle figure manageriali e tecniche che lavorano nei centri wellness e fitness e nelle organizzazioni turistiche e sportive. Fitnessway vanta una partnership con l’Asi, ente di promozione sportiva che si avvale del riconoscimento del Ministero dell’Interno e del Comitato Olimpico Nazionale Italiano.

Il pilates per il benessere

Quando si ha la necessità di ripristinare o di migliorare il benessere del fisico e della mente, quindi, ci si può affidare al pilates avendo la certezza di ottenere risultati concreti e che saranno sempre più visibili nel corso del tempo. 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi