Dieta Chetogenica – Keto Actives facilita la perdita di peso.

saluge cellulite

Dieta chetogenica: regime nutrizionale basato sulla diminuita assunzione dei carboidrati tramite la dieta, con lo scopo di costringere l’organismo a sintetizzare autonomamente il glucosio attraverso reazioni metaboliche che partono dai lipidi, eliminando in tal modo i depositi di grasso localizzati a livello dei pannicolo adiposi.

 

Indice rapido

Introduzione

L’effetto dimagrante di tale programma dietetico è quello di perdere peso in seguito al consumo energetico conseguente alla lipolisi, indotta per la produzione di carboidrati.
Il termine “chetogenica” significa letteralmente “produttrice di corpi chetonici”, composti chimici normalmente presenti nell’organismo e facilmente eliminabili sia tramite la minzione attraverso l’urina, sia mediante la ventilazione polmonare.
L’alimentazione chetogenica presuppone un’incremento nella produzione dei corpi chetonici che, non essendo eliminati adeguatamente, tendono ad accumularsi nel sangue, provocando una diminuzione del pH ematico e l’insorgenza di un disturbo metabolico denominato chetosi.
L’instaurarsi di chetoacidosi metabolica è un fattore efficace per dimagrire in quanto, utilizzando i lipidi come base per sintetizzare gli zuccheri, determina una diminuzione ponderale del corpo.
Impiegata sia per finalità estetiche che cliniche, la dieta chetogenica deve essere seguita per limitati periodi di tempo poiché può provocare disturbi dismetabolici comprendenti squilibri nella concentrazione delle componenti fisiologiche dell’organismo.
Per evitare tale condizione è consigliabile utilizzare integratori alimentari in grado di supportare le funzioni metaboliche, pur promuovendo un efficace dimagramento.
Keto Actives è un integratore alimentare dimagrante di ultima generazione, il cui meccanismo d’azione si basa sul principio di bruciare rapidamente i grassi, che entrano nei processi metabolici di sintesi dei carboidrati.
Si tratta di un prodotto che, sfruttando soltanto le proprietà di alcuni principi naturali, non contiene alcun composto di sintesi.

L'integratore alimentare moderno che ti aiuta a perdere peso

 

La dieta chetogenica

E’ un regime nutritivo che presuppone l’impiego di lipidi per sintetizzare gli zuccheri che non vengono assunti con la dieta

Questo programma nutrizionale viene consigliato nel caso in cui si desideri ottenere una diminuzione di peso corporeo in tempi brevi, in quanto la sua principale caratteristica è appunto la velocità con cui si ottengono i risultati.

In assenza di zuccheri introdotti dalla dieta, si verifica una carenza di apporto glucidico all’organismo, che deve essere compensato mediante una sintesi endogena.
I presupposti su cui si basa tale schema dietetico sono i seguenti:

  • ridotto apporto di carboidrati (dieta low carb);
  • ridotto apporto di calorie (dieta ipocalorica);
  • elevato apporto percentuale di proteine (dieta iperproteica);
  • elevato contenuto di lipidi (dieta iperlipidica).

Dal punto di vista clinico, la dieta chetogenica trova impiego in caso di iperglicemia ed ipertrigliceridemia, unicamente quando le terapie tradizionali si sono rivelate inefficaci e comunque sempre sotto controllo medico.
Infatti i corpi chetonici che si accumulano nel sangue non devono superare un determinato valore-soglia per evitare che tutti i processi metabolici risentano negativamente di tale situazione, alterando lo stato di benessere dell’individuo.
Nonostante molte persone il cui obiettivo è quello di dimagrire velocemente utilizzino questa dieta, è necessaria estrema cautela per il suo impiego e soprattutto per le tempistiche di applicazione.

 

Dieta Chetogenica - Keto Actives facilita la perdita di peso.

 

Come funziona

Il funzionamento della dieta chetogenetica dipende dai meccanismi fisiologici che stanno alla base del metabolismo di lipidi e glucidi

La produzione energetica si realizza a livello cellulare in seguito a processi catabolici di glucidi ed acidi grassi, che sono le due categorie di composti più ricchi di calorie trasformabili di energia.
Il processo ha inizio nel citoplasma (componente non corpuscolata della cellula) mediante un ciclo di reazioni biochimiche chiamato glicolisi anaerobica (in quanto avviene in assenza di ossigeno).
Successivamente tali reazioni si spostano dentro ai mitocondri, corpuscoli citoplasmatici, dove si verifica un’altra complessa sequenza di reazioni metaboliche che fanno parte del Ciclo di Krebs, un insieme di trasformazioni che richiede la presenza di ossigeno (ciclo aerobico) e che produce elevate quantità di energia.
I carboidrati vengono considerati composti nutritivi indispensabili all’organismo sia perché alcune cellule (come quelle nervose) si nutrono soltanto di tali sostanze, sia in quanto il corretto utilizzo degli acidi grassi presuppone la presenza anche di glucidi.
Durante la produzione di energia (tramite glicolisi e Ciclo di Krebs), gli acidi grassi vengono dapprima ridotti in molecole di acetil coenzima A, per poi essere catabolizzati fino ad arrivare alla formazione di acqua e anidride carbonica.
I corpi chetonici risultano formati da due molecole di acetil coenzima A; per questo motivo, quando la lipolisi diventa molto intensa, si verifica un accumulo di acetil coenzima A che a sua volta innesca la chetosi.
I corpi chetonici sono di tre tipi: acetone, acido acetico ed acido idrossibutirrico; il loro incremento a livello del sangue deve essere smaltito tramite filtrazione renale e respirazione, pertanto i reni e i polmoni sono gli organi che risentono maggiormente del fenomeno della chetoacidosi.
La dieta chetogenica funziona quindi bruciando i grassi accumulati nell’organismo mediante il processo di lipolisi per consentire la neo-sintesi di glucidi; il suo meccanismo d’azione è sia di tipo catabolico (distruzione dei lipidi) che anabolico (sintesi degli zuccheri).

 

Caratteristiche 

La principale caratteristica della dieta chetogenica è quella di consentire un dimagramento veloce e senza particolari sacrifici nell’alimentazione

Mediante tale programma dietetico si instaura una netta diminuzione delle calorie totali derivante dall’aumentato consumo di grassi accumulati.
L’incremento del dispendio calorico è accompagnato dal mantenimento della concentrazione costante di glucidi nel sangue.
Spesso considerata come una dieta anoressizzante, questo programma alimentare è caratterizzato da una modificazione di molti processi metabolici in grado di mobilizzare efficacemente le sostanze di riserva.
I principali svantaggi collegati alla dieta chetogenica dipendono dall’accumulo dei corpi chetonici nel sangue e si manifestano con le seguenti conseguenze:

  • affaticamento dell’apparato renale che viene costretto a filtrare molto più intensamente il sangue contenente i corpi chetonici, il cui accumulo è nocivo per la salute;
  • tendenza alla disidratazione in seguito ad eliminazione di notevoli quantità di urina, necessaria per evitare l’insorgenza di chetosi;
  • rischio di abbassamento della pressione arteriosa (ipotensione di rimbalzo) per l’aumentata eliminazione di liquidi corporei che potrebbe innescare una diminuzione del volume di sangue (ipovolemia);
  • insorgenza di disturbi come cefalea, nausea, affaticamento muscolare e palpitazioni cardiache.

Questa sintomatologia subentra unicamente se la dieta chetogenica viene continuata per lungo tempo; infatti, essendo un trattamento d’urto, la sua efficacia è molto elevata, ma deve venire limitata a brevi periodi.

 

Dieta Chetogenica - Keto Actives facilita la perdita di peso.

Il NUMERO 1 tra i prodotti naturali dimagranti!

 

Lo schema della dieta 

Lo schema della dieta chetogenica si fonda sull’eliminazione quasi completa di glucidi e sull’incremento dell’assunzione di proteine e soprattutto di lipidi

Il presupposto indispensabile per essere in grado di ottenere risultati soddisfacenti da questo regime dietetico è quello di eliminare gli zuccheri dalla propria alimentazione in quanto, soltanto in questo modo, l’organismo è costretto a metabolizzare i grassi per produrre nuovi glucidi.
I fondamenti della dieta chetogenica sono due: da un lato la lipolisi (distruzione dei grassi accumulati) e dall’altro lato la neo-glucogenesi (biosintesi di glucidi a partire dai lipidi catabolizzati tramite lipolisi).
Gli effetti dimagranti vengono pertanto realizzati a due livelli: sia in seguito all’eliminazione dei grassi (che entrano nel ciclo di produzione del glucosio), sia per la diminuzione di assunzione di zuccheri con gli alimenti.
Questi due meccanismi d’azione, che si potenziano vicendevolmente (attivazione sinergica), rappresentano il fondamento su cui si basa la dieta e consentono di ottenere risultati evidenti molto in fretta.

 

Cosa mangiare 

Nella dieta chetogenica è necessario seguire un programma alimentare molto restrittivo, anche se per un tempo limitato

Gli alimenti consigliati nella dieta chetogenica sono i seguenti:

  • tutti i tipi di carne e pesce, le uova e gli insaccati, alimenti estremamente ricchi di proteine di origine animale;
  • latte e derivati lattiero-caseari;
  • condimenti grassi, tra cui soprattutto l’olio extravergine d’oliva;
  • ortaggi di ogni genere.

Gli alimenti sconsigliati sono:

  • cereali e legumi;
  • frutta zuccherina;
  • prodotti da forno;
  • dolciumi;
  • bibite dolcificate e alcoliche;
  • marmellate, miele e pasticceria varia.

Tale dieta si fonda su tre principi fondamentali, che sono:

  1. diminuzione dell’introduzione di zuccheri semplici e complessi;
  2. incremento dei grassi e delle proteine;
  3. neo-glucogenesi epatica.

Viene consigliato di introdurre una quantità di glucidi pari a 60 grammi al giorno, suddivisi in tre porzioni da 20 grammi ciascuna; le proteine devono venire assunte con una percentuale del 25% sul totale ed i grassi devono rappresentare la percentuale più alta con il 70% sul tutto.

Durante la dieta chetogenica, che deve essere protratta per tempi limitati, è necessario porre particolare attenzione ad eventuali sintomi, che sono:

  • estrema sensazione di sete;
  • bocca asciutta e secchezza delle fauci;
  • aumento della diuresi;
  • alitosi con emissione di alito che odora di acetone;
  • inappetenza;
  • astenia muscolare;
  • malessere generalizzato.

Qualora comparisse anche uno soltanto di questi sintomi, è consigliabile sospendere immediatamente la dieta e provvedere a correggere il difetto metabolico presente.

Dieta Chetogenica - Keto Actives facilita la perdita di peso.Scopri il potere di Keto Actives

 

L’efficacia di questa dieta per dimagrire è indubbia; sia in quanto mantiene bassi i livelli di glucosio nel sangue, sia perché potenzia la percentuale di calorie bruciate dal metabolismo e sia anche in relazione al fatto che stimola la sintesi di ormoni che sopprimono il senso della fame.
Tutti questi effetti si potenziano vicendevolmente realizzando una sinergia metabolica estremamente efficace.
La dieta chetogenica funziona benissimo nell’immediato, ma, per i suoi potenziali effetti collaterali, non può essere continuata per lungo tempo in quanto non si rivela salutare per l’organismo poiché si tratta di un regime nutritivo piuttosto scompensato.
Un’ottima soluzione per evitare squilibri nutrizionali è quella di utilizzare anche integratori alimentari che favoriscono un efficace dimagramento nel rispetto delle funzioni metaboliche. 

 

Keto Actives

Keto Actives è un integratore multicomponente, prodotto unicamente con ingredienti naturali, che viene consigliato dai dietisti per la sua ottima tollerabilità

Questo integratore alimentare svolge l’efficace funzione di potenziare la perdita dei chili di troppo, contribuendo a riportare il soggetto alle condizioni di normopeso.

Il meccanismo d’azione di Keto Actives si ricollega ai principi della dieta chetogenica, un regime nutritivo che si fonda sull’eliminazione del grasso corporeo utilizzato per la biosintesi di carboidrati.
È risaputo che un’alimentazione a basso contenuto di glucidi stimola il processo di lipolisi, comportandosi da bruciagrassi a tutti gli effetti, secondo quanto viene riportato nel lipidogramma del soggetto.

Un regime dietetico ipoglicemizzante agisce migliorando anche l’attività delle interleuchine, importanti indicatori dei processi infiammatori; da questo si può facilmente dedurre come tutto l’organismo aumenti il proprio benessere, migliorando lo stato di salute.

Informazioni e Prezzo di Keto Actives

 

Caratteristiche di Keto Actives

Le sostanze totalmente naturali di cui è composto Keto Actives agiscono nella regolazione di colesterolo e glicemia, favorendo la lipolisi 

Keto Actives è costituito da sostanze naturali la cui azione consiste nel potenziare i processi di lipolisi e nello stesso tempo regolarizzare il livello di colesterolo ematico e quello della glicemia, agendo sul controllo della secrezione di insulina.
I componenti dell’integratore inoltre diminuiscono l’insorgenza di attacchi di fame in seguito all’inibizione funzionale del centro dell’appetito.

I componenti di Keto Actives

Forsa Lean, estratto di radice dell’ortica indiana, aiuta a preservare la massa magra

Si tratta di un estratto brevettato, ricavato dalla radice dell’ortica indiana, che potenzia il catabolismo lipidico stimolando l’enzima adenil ciclasi. Questo composto si mostra particolarmente efficace nel mantenimento della massa magra muscolare. In seguito ad una ricerca scientifica di tipo statistico, che ha studiato due gruppi di individui durante tre mesi di utilizzo di Forsa Lean, è stato osservato che in quelli sottoposti ad assunzione di 250 milligrammi di questo composto si è verificata una riduzione di peso molto significativa rispetto al gruppo di individui sottoposti all’assunzione di placebo.

Clarinol, acido linolenico coniugato (CLA), mantiene sotto controllo i livelli di colesterolo

L’acido linolenico è un composto appartenente alla categoria degli acidi grassi omega-3, la cui azione è fondamentale per regolarizzare i livelli di colesterolo ematico. Numerose ricerche scientifiche hanno confermato che l’acido linolenico coniugato contribuisce alla riduzione della massa grassa nei pannicoli adiposi, localizzati principalmente sui fianchi, in soggetti affetti da obesità.
Il meccanismo d’azione di questo composto naturale è indipendente sia dal tipo di regime alimentare che dall’eventuale effettuazione di attività fisica, proprio in quanto si tratta di un elemento naturale dall’elevata funzionalità catabolica.

Estratto di arancia amara migliora i processi metabolici e contrasta i radicali liberi

Si tratta di un componente naturale che, per l’elevata concentrazione di sostanze antiossidanti attive contro i radicali liberi, agisce migliorando tutti i processi metabolici dell’organismo. In particolare viene potenziato il catabolismo dei grassi con un’evidente mobilizzazione degli adipociti. Inoltre la sua assunzione migliora la funzionalità dell’apparato digerente diminuendo il tempo di permanenza degli alimenti all’interno del canale alimentare e di conseguenza la loro assimilazione.

Keto Actives = dimagrimento assicurato!

Estratto di pepe nero aiuta i processi digestivi e agisce sui pannelli adiposi

Grazie al notevole contenuto di piperina, l’estratto di pepe nero presente in Keto Actives potenzia la secrezione dei succhi gastrici ed intestinali, facilitando i processi digestivi e migliorando il metabolismo del ricambio.
La piperina inoltre si è dimostrata un principio attivo particolarmente efficace per la sua attività termogenica a livello dei pannicoli adiposi, che di conseguenza vengono mobilizzati producendo calore.
Come conseguenza, si osserva un calo ponderale di notevole intensità.

Estratto di radice di Ashwagandha aiuta l’organismo ad adattarsi a condizioni di stress e cambiamento

Si tratta di una radice appartenente ad una pianta adattogena, che viene utilizzata in medicina ayurvedica, le cui prestazioni consistono nel migliorare i processi metabolici mediante un potenziamento dell’attività tiroidea. Il suo meccanismo d’azione consiste nell’aumento di secrezione del TSH e della tiroxina. Grazie all’importante contenuto di flavonoidi, questa sostanza effettua anche un’azione ipoglicemizzante, inibendo i fenomeni di insulino-resistenza.

Estratto di Capsicum annuum, il peperoncino, accelera il metabolismo 

Questo vegetale, meglio conosciuto come peperoncino, è caratterizzato da un alto contenuto di capsaicina, un alcaloide ad azione multifattoriale. Secondo le più recenti linee guida una delle principali azioni di questo alcaloide è riconducibile alle proprietà antiossidanti, particolarmente efficaci nella prevenzione di numerose malattie metaboliche.
Tra le altre attività vi è anche quella di accelerare il metabolismo, impedendo la formazione dei pannicoli adiposi.

Cromo è un minerale capace di regolare la glicemia e potenziare l’azione degli altri componenti

È un minerale la cui funzione consiste nel regolarizzare la glicemia nel sangue, agendo a livello dei processi pancreatici di sintesi insulinica.
La sua presenza nell’integratore Keto Actives svolge il ruolo di potenziare i meccanismi d’azione di tutti gli altri componenti, mediante l’attivazione di molecole enzimatiche coinvolte nei processi metabolici.

Tutti i principi attivi del prodotto sono miscelati mediante una molecola anti-agglomerante ed ipoallergenica denominata Nurice, che sostituisce lo stearato di magnesio, composto di sintesi dalle controverse proprietà biochimiche.

Dieta Chetogenica - Keto Actives facilita la perdita di peso.

 

Dove acquistare Keto Actives

Keto Actives può essere acquistato esclusivamente sul web e spedito a casa senza costi aggiuntivi, con garanzia soddisfatti o rimborsati   

Keto Actives viene considerato uno dei prodotti più innovativi ed efficaci per diminuire di peso, appartenente alla categoria dei bruciagrassi. L’azione dimagrante offerta da questo integratore si realizza in maniera naturale ed armoniosa, utilizzando l’efficacia della dieta chetogenica.
Il prodotto è disponibile presso il sito ufficiale e, previa compilazione di un modulo di ordinazione, viene consegnato a domicilio senza alcuna spesa aggiuntiva, e potendo usufruire della garanzia soddisfatti o rimborsati.

Domande frequenti su Keto Actives

In che cosa consiste Keto Actives?

Keto Actives è un integratore alimentare multifunzionale, il cui scopo è quello di controllare il peso corporeo, facilitando la perdita dei chili di troppo in maniera naturale e senza troppi sacrifici.

Il prodotto è sicuro?

Grazie alla sua composizione di sostanze completamente naturali, questo prodotto può essere assunto tranquillamente.

Quali sono le modalità di assunzione di Keto Actives?

La posologia raccomandata è di due capsule al giorno, preferibilmente una al mattino e una alla sera.

Per quanto tempo dura una confezione di Keto Actives?

La confezione di Keto Actives dura per un mese in quanto contiene sessanta capsule.

Quando sono visibili i primi effetti del trattamento?

I primi segni visibili del trattamento, consistenti in una diminuzione ponderale, sono visibili dopo alcune settimane di impiego.

Quante capsule sono contenute in una confezione?

All’interno di una confezione sono contenute sessanta capsule.

 

Dieta Chetogenica - Keto Actives facilita la perdita di peso.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi