Cos'è la flebite, cosa fare e come si cura?

fonte

Cos'è la flebite, cosa fare e come si cura?

La flebite o tromboflebite è causata da un trombo che ostruisce le vene, in particolar modo delle gambe ma anche delle braccia e del collo, causando un rigonfiamento. La flebite può essere superficiale o più profonda e può risultare molto pericolosa, perché il trombo può trasformarsi in un embolo, spostandosi all’interno dei vasi sanguigni e raggiungendo il polmone.

In caso di storia famigliare di trombosi o se ne avete sofferto in passato, dovete mettere in atto alcune piccole strategie per cercare di prevenire l’insorgenza della flebite. Tantissimi i trattamenti e le cure anche naturali, mentre alcuni semplici accorgimenti possono essere presi nella vita di tutti i giorni per evitare la formazione di trombi.

In caso di flebite è bene ricorrere dal medico se una vena diventa rossa, gonfia e dolente al tatto e non al tatto (soprattutto se ci sono fattori di rischio per la trombosi). Dovrete andare al pronto soccorso, invece, se oltre a dolore e gonfiore, avete febbre e difficoltà respiratorie.

Se i sintomi non sono tali da destare preoccupazioni, potete seguire alcuni provvedimenti: potete sollevare la gamba colpita, assumere degli antidolorifici come il paracetamolo o l’ibuprofene, se il dolore è intenso, mentre il medico può consigliare anche alcune terapie specifiche, come il bendaggio fisso all’ossido di zinco, l’assunzione di anticoagulanti, delle calze elastiche.

Per flebiti ricorrenti, il medico potrebbe consigliarvi un piccolo intervento chirurgico per rimuovere le vene varicose, che viene eseguito in day ospital, o, in casi più gravi, la rimozione del trombo, anche con interventi di bypass e angioplastica.

Per evitare l’insorgenza di trombi, la prevenzione è importante: smettete di fumare, evitate di stare seduti troppo a lungo (in aereo sgranchitevi le gambe ogni tanto, nei viaggi in auto prevedete molte soste), muovete le gambe o i piedi facendo esercizi mirati se non potete alzarvi, evitate gli indumenti troppo stretti, bevete molta acqua. Potreste anche indossare delle calze elastiche (consiglio ottimale per le donne incinta che viaggiano in aereo, più a rischio flebite!).

Via | Farmaco e cura

Foto | Flickr

Cos’è la flebite, cosa fare e come si cura? é stato pubblicato su Benessereblog.it alle 12:00 di lunedì 28 gennaio 2013. Leggete le condizioni di utilizzo del feed.

Cos'è la flebite, cosa fare e come si cura?

Cos'è la flebite, cosa fare e come si cura? Cos'è la flebite, cosa fare e come si cura?

Approfondisci l’argomento consultando l’articolo principale
Fonte:
Argomenti trattati: 333 | Ricette Vegetariane | Ricette Biologiche | Salute | Wellness | Naturopatia | Fitoterapia | Rimedi Naturali | Medicina Naturale | Olistica | Vivere Bene | Benessere | Diete | Nutrizione
Altre informazioni inerenti Cos'è la flebite, cosa fare e come si cura?: , Patrizia Chimera, http://feeds.blogo.it/benessereblog/it, Benessereblog.it, Salute e benessere: alimentazione, dieta e bellezza

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi