Come salvaguardare la salute dei lavoratori nelle aziende

Quello che le aziende stanno attraversando oggi è uno scenario di criticità mai visto prima di oggi. Le aziende si trovano ad affrontare due emergenze principali in questa crisi dovuta alla pandemia covid. La prima è di natura finanziaria e produttiva. Molti canali distributivi infatti sono fermi, le esportazioni rallentate, i consumi al palo. Tutto questo ha ridotto di molto le commesse e questo vuol dire una drastica riduzione dei fatturati per le aziende. La seconda emergenza riguarda i lavoratori e la loro sicurezza sul posto di lavoro. Bisogna far sì che tutto sia studiato affinchè nell'ambiente di lavoro non possano esserci contagi. In questo articolo andiamo ad analizzare, per punti, tutte le varie strategie messe in atto dalle aziende per garantire la sicurezza dei lavoratori all'interno dell'azienda. Bisogna che le aziende agiscano sì sulle strategie produttive e finanziarie per far quadrare i conti ma anche su strategie aggregative per i dipendenti, far sentire tutti parte di una grande squadra con gadget a poco prezzo, ma di grande valore simbolico, come delle mascherine personalizzate con il logo dell'azienda. Proprio nei momenti difficile bisogna riscoprire lo spirito di gruppo, fare quadrato sulle priorità dell'azienda e perseguirle tutti all'unisono.

Andiamo ora a vedere quali sono le criticità che hanno dovuto affrontare le aziende in questo periodo di grande crisi per salvaguardare la salute dei propri lavoratori.

 

Finalmente lo Smart Working nelle aziende

Appena è iniziata la crisi si è capito subito, quando i lavoratori sono dovuti rimanere a casa, che le aziende italiane erano impreparate ad adottare soluzioni di smart working. Non solo i lavoratori non erano attrezzati con computer portatili collegati con le aziende con un sistema di reti efficaci ma ci si è scontrati con la realtà obsoleta della rete internet italiana. In Italia si parla da anni di banda larga che dovrebbe raggiungere la maggior parte della penisola. La realtà purtroppo è ben diversa. Oggi già avere una connessione Adsl ben funzionante non è una cosa scontata per le aziende. Per fortuna in questi anni sono nati degli operatori che utilizzano anche dei sistemi di connessione tramite parabola in modo da dare una velocità di rete maggiore anche a delle strutture non ben collegate con la rete telefonica.

Tornando allo smart working, in questi mesi tutte le aziende, per sicurezza, hanno cercato di mettere a lavorare a casa la maggior parte dei lavoratori. Per la prima volta si è capito che la produttività dei lavoratori aumenta con lo smart working e questo è un gran risultato. Per assurdo, in questo periodo, si è assistito a dei cambiamenti epocali nell'organizzazione aziendale, che ci porteremo dietro con grande beneficio per tutti. Tutta la forza lavoro che può svolgere il proprio compito da casa può evitare tutti i giorni faticosi pendolarismi con ore di spostamenti e costi logistici ridotti. Tutto questo potrebbe tramutarsi in un'ulteriore risparmio per le aziende, visto che serviranno minori spazi lavorativi in sede. Quindi ridotti costi anche per quanto riguarda le utenze, arredamenti,manutenzione delle strutture. Certo i dipendenti dovranno essere messi in grado di svolgere al meglio il proprio lavoro da casa. Dovranno essere formati con dei corsi appositi per capire che strategie adottare per lavorare bene da remoto. Lavorare in smart working in modo efficace comporta la capacità di saper gestire il tempo di lavoro e conciliarlo con il fatto che siamo a casa, in degli ambienti che per natura ci possono distrarre dai nostri impegni lavorativi.

 

Ausili di disinfezione e mascherine

Questi ausili sono stati la base per rendere sicuro un ambiente lavorativo. Abbiamo subito visto i negozi, gli uffici e tutte le aziende dotarsi di gel disinfettante e obbligo di mascherine. Come dicevamo in precedenza c'è stato grande uso di mascherine personalizzate con i loghi delle aziende. Affidatevi sempre ad aziende serie per rifornirvi di ausili di sicurezza e sanitari. La salute dei lavoratori passa anche dalla scelta dei fornitori più seri e affidabili.

 

Pulizia e Sanificazione degli ambienti di lavoro

Questo è un punto molto importante per la sicurezza nei posti di lavoro. Le aziende di pulizie si sono dovute attrezzare con dei detergenti appositi per effettuare il loro lavoro. Poi sono entrate in scena anche delle aziende specializzate in sanificazione degli ambienti. Alcune aziende, da questo punto di vista, hanno preferito attrezzarsi in autonomia con delle attrezzature per la sanificazione ad Ozono. Questi macchinari, grandi a seconda della metratura da sanificare, restano in azione prettamente di notte, quando non c'è il personale in azienda. Si consiglia comunque di areare gli ambienti prima dell'entrata del personale. 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi