Come promuovere il buon umore attraverso il cibo? Ecco alcuni alimenti che hanno un’influenza positiva

LineaCompleta-samefast

Siamo onesti: quando viviamo un periodo di forte stress mentale o fisico, caratterizzato da stati di ansia e inquietezza, deglutire un sacchetto di patatine o una barretta di cioccolato sembra più facile e appetitoso che cucinare un buon pasto sano. Questa abitudine è però fuorviante: il legame tra una corretta alimentazione e una buona salute mentale è chiaro. Insomma, il buonumore parte dalla tavola.

 

Questi alimenti possono cambiare positivamente il nostro umore

Una buona alimentazione fa bene al nostro corpo, al nostro cervello e al nostro umore. Sempre più studi dimostrano che il modo in cui mangiamo e il nostro sistema alimentare hanno un importante ruolo nel modo in cui abbiamo a che fare con le emozioni. Favorire determinati alimenti rispetto ad altri può effettivamente aiutarci a mantenere un umore allegro e preservare la nostra memoria. Un ruolo chiave lo svolgono anche gli integratori alimentari, come l’integratore SameFast, a base di Vitamina B9, B12 e S-Adenosil-L-Metionina che favorisce il rilascio della serotonina, l’ormone del buon umore.

 

In che modo il cibo può influenzare l’umore?

Alcuni alimenti hanno un effetto positivo sul corpo e sul temperamento in generale. Adottare una dieta equilibrata può aiutare a proteggerci dai disturbi dell’umore correlati a determinate carenze nutrizionali. Infatti, il legame che mette in connessione il cibo e l’umore è proprio determinato dalla presenza o assenza di alcune basi nutrizionali. Le carenze di cibo, in particolare vitamine e proteine, possono essere correlate ad esempio, ai disturbi di memoria e le incongruenze emotive e mentali sono gli effetti di una carenza di vitamina B. Allo stesso modo, la mancanza di ferro può causare una sensazione di debolezza e stanchezza.

 

Quali alimenti dovrebbero quindi essere preferiti?

Una dieta varia basata su prodotti non trasformati e contenente grassi buoni, come la dieta mediterranea, potrebbe aiutare a ridurre i sintomi dello stress cronico e gli invalidanti sbalzi di umore. Questa dieta è composta da frutta e verdura, cereali integrali, pesce, olio d’oliva e frutta secca oleosa. Inoltre, contiene poca carne rossa e prodotti trasformati. Al contrario, una dieta ricca di prodotti trasformati avrebbe un effetto negativo sull’umore. Inoltre, alcuni componenti degli alimenti trasformati, come gli emulsionanti, sono ritenuti dannosi per il microbiota, mentre una dieta sana, ricca di fibre e polifenoli, sembra avere un effetto benefico significativo su di esso.

 

Cioccolato fondente: benefico per la salute e il morale

Partiamo da un alimento gustoso che unisce ogni palato, il cioccolato. Eccellente per la salute, ma anche per uno stato d’animo positivo, e questo è stato dimostrato da studi scientifici. Il cioccolato fondente contiene cacao, fonte inaspettata di magnesio. Questa sostanza può aiutare a combattere lo stress, la debolezza e l’ansia. Più alto è il contenuto di cacao, più gli effetti del cioccolato fondente si faranno sentire sullo stato d’animo. Questo grazie all’htp prodotto dall’organismo a partire dall’amminoacido essenziale triptofano, trasformato dalla vitamina B6 in serotonina, di cui il cioccolato è ricco.

 

Banane: un frutto con molte virtù

Quando sei esausto o stressato, questo frutto può regolare l’umore e il sonno. Le banane contengono triptofano, un amminoacido che – come abbiamo appena visto – aumenta la produzione di serotonina. È quindi un frutto da privilegiare per mantenere la forma. La serotonina è un ormone noto per essere un tranquillante naturale molto potente. Se la produzione e il livello di serotonina nel cervello sono bassi, può portare al Sali-scendi umorale.

 

Arance: un’inesauribile miniera di benefici

Numerosi studi dimostrano che mangiare molta frutta e verdura ha buoni effetti sull’organismo. Ciò ridurrebbe notevolmente l’insorgenza di tumori, disturbi della memoria e malattie cardiovascolari. Questo è in particolare il caso delle arance, che presentano un alto contenuto di fibre, vitamine e minerali. Meglio ancora, questo frutto, se consumato in inverno, fornisce un’abbondanza di energia e rafforza il sistema immunitario. E allo stesso tempo, preserva il tuo buon umore.

 

Pesce azzurro: ricco di omega 3

Data la loro ricchezza in omega 3, i pesci grassi, come il pesce azzurro, dovrebbero essere consumati regolarmente. Gli omega 3 sono acidi grassi essenziali con proprietà cardioprotettive e antitumorali. Questi acidi aumentano l’apporto di serotonina, che regola il sonno e l’umore riducendo allo stesso tempo lo stress e la produzione di idrocortisone. Una dieta ricca di pesce grasso può aiutare a prevenire la depressione e mantenere l’equilibrio nervoso.

 

Riso: il cibo ideale per ricaricare le batterie con carboidrati complessi

Fonte di proteine e con un eccellente livello di carboidrati complessi, il riso è un ottimo alleato nel fornire energia al corpo. Se i prodotti a base di carboidrati semplici promuovono il buon umore a breve termine, i complessi di carboidrati sono i migliori per rimanere felici. E per una buona ragione, la loro assimilazione da parte del corpo è più lenta. Quindi, grazie alle proteine e ai carboidrati complessi, non solo avrai un umore allegro, ma lo sarai anche per molto tempo!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi