Come eliminare la cellulite

amazon basics 2

La cellulite è uno degli inestetismi più detestati dalle donne ma ci sono alcuni metodi, anche combinati, con i quali è possibile eliminarla.
Tra le diverse cause che provocano la cellulite ci sono la ritenzione di liquidi e la concentrazione di grassi in particolari zone del corpo. 


Per le donne infatti le zone sensibili sono soprattutto glutei, gambe, addome.
Ecco quindi che bisogna intervenire soprattutto sull’alimentazione, diminuendo drasticamente il sale e gli alimenti che lo contengono, in quanto è il responsabile principale della ritenzione idrica. 
Inoltre è bene eliminare anche tutti gli alimenti grassi e prediligere invece quelli che favoriscono la buona circolazione, in particolare frutta e verdura. 


E’ fondamentale anche bere molta acqua per favorire l’eliminazione dei liquidi in eccesso e anche il grasso delle zone adipose. 
E’ consigliabile aumentare l’apporto di proteine come quelle contenute nell’uovo, nella carne e nei legumi.
La cellulite tuttavia colpisce anche le persone magre ed è quindi importante svolgere sempre una costante anche se leggera attività fisica.
In tal modo si migliora la circolazione periferica, si accelera il metabolismo e si perde il peso in eccesso.
Per i casi molto seri di cellulite di vecchia data e per chi vuole abbinare dei trattamenti professionali per eliminarla definitivamente, può rivolgersi a medici estetici e massaggiatori qualificati che possano consigliare quelli più indicati.
Fra i trattamenti d’elezione contro la cellulite ricordiamo per esempio la carbossiterapia, la mesoterapia, la pressoterapia, ma anche il laser e la liposuzione.


La carbossiterapia
consiste nell’iniettare localmente attraverso sottilissimi aghi dell’anidride carbonica a scopi terapeutici e riformularla per il trattamento attraverso macchinari per le cure estetiche. 
L’anidride carbonica trattata agisce migliorando la circolazione del sangue, specie quella periferica dei capillari e aprendo la strada all’eliminazione di scorie e tossine restituendo così alla pelle la giusta vascolarizzazione e un aspetto molto migliorato, naturale.


Occorrono in media 10 sedute da 15 minuti ciascuna per avere ottimi risultati.
La mesoterapia è simile al precedente trattamento ma al posto dell’anidride carbonica viene iniettata una soluzione farmacologica che aiuta a eliminare i liquidi accumulati e quindi anche a tonificare la pelle. 
Si può utilizzare con aghi singoli o multipli (fino a 18 contemporaneamente) ma non è dolorosa.
A essa si possono associate anche massaggi linfodrenanti, fangature, bendaggi.
La pressoterapia si avvale invece di un’apposita strumentazione che esercita una pressione sulle zone interessate e stimola la circolazione e il drenaggio dei liquidi.
Il laser invece sfrutta la potenza del calore per ripristinare una circolazione ottimale e per eliminare i liquidi in eccesso.
Infine la liposuzione è un trattamento di chirurgia estetica invasiva per permette di prelevare la parte adiposa e di facilitare la scomparsa della cellulitescomparsa della cellulite.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi