La macchina ad idrogeno

La macchina ad idrogeno - BioNotizie.com

Uno dei settori  che sta avendo un grande sviluppo è quello del mercato dei motori, infatti è da tempo che si parla di macchine alimentate ad idrogeno e l’ obiettivo dei grandi costruttori e quello di incentivare sempre di più lo sviluppo di queste macchine per arrivare tra 10 anni ad avere i centri Kia Roma, con numerosi veicoli ad idrogeno in vendita.

Informazioni sulle auto ad idrogeno

I veicoli ad idrogeno sono quelli relativi a quella automobili che usano l’ energia chimica dell’ idrogeno  e la trasformano in energia meccanica, che brucia come combustione interna all’ interno del motore dell’ automobile nei veicoli HICEV, mentre  in altri reagisce  con l’ ossigeno alla combustione; questi veicoli sono detti  FCEV.

L’ idrogeno è un elemento che non si trova in natura e viene quindi definito come vettore energetico che  viene prodotto dal metano e altri combustibili fossili e permette di avere un diverso potenziale dal punto di vista energetico per quel che riguarda i mezzi di trasporto.

Molte azienda automobistiche, soprattutto in Oriente, hanno iniziato a sviluppare delle tecnologie che permettano alle auto ad idrogeno di circolare poichè essendo un vettore energetico permette di ridurre in maniera drastica l’emissione di anidride carbonica nell’ atmosfera.

Tra gli svantaggi dell’ utilizzo come carburante per l’ automobili  troviamo in fatto che essendo un gas con  un minore contenuto energetico, che lo porta a consumarsi molto più velocemente  rendendo il suo uso insufficiente per un lungo fabbisogno.

Essendo ancora in via di sviluppo l’ utilizzo delle automobili ad idrogeno il trasporto e lo stoccaggio presentano ancora molti problemi e il processo di produzione attraverso l’ elettrolisi risulta essere insufficiente alla richiesta.

La produzione

Ci sono alcune tra le più importanti aziende  automobilistiche del mondo che hanno lanciato dei progetti allo scopo di creare delle automobili ad idrogeno, come ad esempio la Ford e la General Motors che stanno spendendo molti fondi nella ricerca, mentre la Renault ha deciso di accantonare momentaneamente il progetto.

Il grande problema delle azienda che stanno lavorando alle auto ad idrogeno è l’ elevato costo di produzione di queste automobili e di conseguenza  l’esorbitante prezzo con cui escono  sul mercato, infatti  una macchina ad idrogeno al momento  costa 10 volte un auto normale, tanto che i modelli prodotti fino ad ora sono disponibili come modelli dimostrativi.

Le aziende al momento più attive nel mondo delle auto ad idrogeno sono le ditte asiatiche come la Hyunday e l’ Honda che hanno prodotto più di 1000 modelli  di auto ad idrogeno  e hanno come scopo di iniziare la produzione di massa entro il 2020.

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi