Le 5 ricette della dieta mediterranea facili per mantenersi in linea

La dieta mediterranea è sicuramente il tipo di alimentazione più sano che esista, riconosciuto da moltissime ricerche scientifiche. Adottare gli alimenti di questa dieta non solo fa bene alla mente e allo spirito, ma ci permette anche di dimagrire e di rimanere in ottima forma.

La dieta mediterranea è utile per chi vuole perdere peso senza rinunciare al gusto: questo regime alimentare prevede un largo utilizzo di frutta e verdura di stagione, di cereali, di pesce e di carni bianche. Ovviamente se volete perdere peso, dovrete evitare di abbondare sia con le dosi sia con i condimenti, che dovranno limitare ad olio extra vergine d’oliva e inserendo pochissimo sale.

Come per tutti i regimi alimentari che prevedono un calo del peso corporeo, anche per la dieta mediterranea è necessario unire un po’ di sana attività fisica. Ma quali ricette portare sulla nostra tavola? Ecco alcuni gustosi suggerimenti!

Pasta integrale al pomodoro e basilico

Un piatto tipico della dieta mediterranea è la pasta, che però va scelta rigorosamente integrale: andrà condita con un po’ di pomodoro fresco e del semplice basilico, che gli darà un po’ di sapore. Potete aggiungere un po’ di olio evo a crudo, mentre il sale dovrà essere evitato nel sugo (già avrete salato l’acqua della pasta!). La porzione? 70 grammi, non di più!

Insalata di farro con ricotta e spinaci

I cereali si possono assumere con tranquillità: possiamo preparare il farro, facendolo bollire in acqua secondo i tempi previsti sulla confezione. Scolate e poi condite il tutto con un po’ di ricotta vaccina (possibilmente la più magra e leggera) e degli spinaci cotti al vapore o sbollentati (se sono quelli piccolini, potete mangiarli anche crudi, conditi con un po’ di olio evo e di limone). La dose è sempre di 70 grammi di farro.

Petto di pollo con insalata mista

La carne bianca è l’ideale per mantenersi in forma. Preparate 150 grammi di petto di pollo da cuocere alla piastra o alla griglia, così sarà completamente senza grassi. Potete insaporirlo con un po’ di pepe o altre spezie di vostro gradimento, mentre il sale è da limitare. Il pollo va servito con un po’ di insalata mista condita con olio evo, pochissimo sale e aceto.

Sogliola con broccoli al vapore

Anche il pesce deve essere presente abbondantemente nella nostra dieta settimanale. Potete scegliere pesci leggeri come la sogliola, da cuocere alla griglia, al vapore o semplicemente al forno, con delizioso contorno di broccoli che andranno cotti al vapore e conditi semplicemente con olio evo e limone.

Risotto light al radicchio

Potete preparare anche un ottimo risottino, ovviamente integrale. Evitate il soffritto, che non fa bene in caso di regime dietetico: fate semplicemente dorare un po’ la cipolla nell’olio evo (evitate il burro!), aggiungendo subito il riso che deve tostare bene. Il riso va cotto con del brodo vegetale. A metà cottura aggiungete il radicchio rosso. Alla fine potete spolverare con un po’ di parmigiano, ma evitate la mantecatura con burro.

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi