Otorinolaringoiatria Roma

amazon basics 2
Otorinolaringoiatria Roma

Adenoidi ingrossate?

Se il vostro bambino soffre frequentemente di raffreddori e malattie respiratorie nell'arco dell'anno è opportuno sottoporlo ad una accurata visita con un esperto in otorinolaringoiatria, per poter valutare correttamente tutte le varie alternative per potergli restituire benessere e salute.
Se notate il persistere di sintomi quali raffreddori continui, tosse o catarro persistenti, frequenti mal d'orecchio e febbre, tendenza a respirare a bocca aperta, se il vostro bambino di notte russa, potrebbe dipendere da un ingrossamento delle adenoidi ed una precoce valutazione da uno specialista in otorinolaringoiatria pediatrica, grazie alle competenze e alle moderne attrezzature diagnostiche utilizzate, previene tempestivamente l'insorgere di patologie problematiche anche gravi che possono sfociare in interventi chirurgici. Se eccessivamente ingrossate, infatti, le adenoidi potrebbero causare difficoltà importanti nell'alimentazione e nel linguaggio.

E' sempre necessario operare?

La tonsillite si manifesta con febbre frequente e mal di gola: batteri e virus penetrano nel nostro organismo attraverso il naso e la bocca e le tonsille funzionano come filtro, attivando i globuli bianchi contro gli organismi patogeni.
Questa patologia, che colpisce soprattutto i bambini in età scolare e tende a diffondersi rapidamente in luoghi come scuole o asili, dove i bambini stanno a stretto contatto, è causata da un'infezione virale o batterica che colpisce, appunto, le tonsille, organi situati alla fine della cavità orale. Se si tratta di episodi sporadici possono essere tenuti sotto controllo con una adeguata terapia antibiotica, altrimenti si rende necessaria una accurata visita diagnostica per valutare l'eventuale necessità di un intervento chirurgico.

Problemi all'orecchio

Nei bambini possono frequentemente essere associate alle patologie respiratorie anche patologie correlate come le otiti interne o esterne, patologie particolarmente fastidiose che possono sfociare in complicazioni quali ad esempio la perforazione del timpano, se non adeguatamente diagnosticate e trattate.
Un altro problema che colpisce frequentemente i bambini è il tappo di cerume, da cui conseguono problemi all'udito come la sensazione fastidiosa di orecchio tappato o la percezione di suoni ovattati.
Rivolgendovi ad un otorinolaringoiatra professionista, dotato di attrezzature all'avanguardia, sarà possibile effettuare una visita specialistica con l'utilizzo delle moderne tecniche di video otoscopia, in modo da valutare e approfondire in maniera adeguata la situazione clinica dell'organo uditivo dei vostri bambini, per potergli di nuovo far sentire in modo chiaro e nitido i suoni del mondo che li circonda.

La sinusite nei bambini

I seni paranasali sono delle cavità che comunicano con il naso e svolgono un ruolo fondamentale soprattutto per il drenaggio del catarro; se si ha un ristagno di catarro all'interno dei seni paranasali si ha la condizione ideale per la proliferazione dei batteri che possono provocarne un'infezione chiamata sinusite.
Se il raffreddore del vostro bambino si prolunga oltre i dieci giorni e si associa ad altri sintomi quali febbre, cefalea, tosse e alito cattivo è il caso di rivolgersi tempestivamente ad uno specialista in otorinolaringoiatria pediatrica, che attraverso un intervento di endoscopia del naso, inserendo un sondino all'interno delle cavità nasali, potrà di evidenziare la presenza o meno delle secrezioni caratteristiche della sinusite. Questo intervento non è assolutamente invasivo ne doloroso per il bambino.

L'otorinolaringoiatra pediatrico

Lo specialista in otorinolaringoiatria pediatrica è specializzato nell'attività diagnostica e terapeutica di tutte quelle patologie che riguardano l'udito e le vie respiratorie in età neonatale, durante l'infanzia e l'adolescenza; viene frequentemente chiamato in causa dei pediatri per dare una risposta terapeutica adeguata alle principali malattie oggetto di diffusione tra i bambini, quali otiti, sinusiti, tonsilliti e adenoidi ingrossate. Con la loro competenza e simpatia saranno perfettamente in grado di mettere a proprio agio i bambini e fornire diagnosi precise e adeguate risposte terapeutiche.

A chi rivolgersi?

Sempre più persone provenienti dal Lazio o comunque dalla zona centro meridionale si rivolgono allo studio del Dott. Luciano Bencivenga per ottenere visite specialistiche accurate e prestazioni personalizzate.
Il Dott. Bencivenga è specializzato in otorinolaringoiatria speciale per immagini e strumentale sia negli adulti che nei bambini; offre un elevato livello di competenza maturata grazie ad anni di esperienza nel campo dell'otorinolaringoiatria collaborando con strutture sanitarie di spicco a Roma.
Nello studio del Dott. Bencivenga, attrezzato con macchinari all'avanguardia e tecnologie moderne e aggiornate, si ha la garanzia di ottenere una diagnosi precisa ed accurata ed una adeguata risposta terapeutica alle patologie che riguardano orecchio, naso e gola.
Gli studi del Dott. Bencivenga si trovano a Ostia Lido e Ladispoli, a Roma e sono a vostra completa disposizione previo appuntamento.
Per una visita otorinolaringoiatrica a Roma e per ulteriori approfondimenti visita il sito www.otorinobencivenga.it

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi