Il primo Polo Logistico del freddo alimentato con rinnovabili

prozis amminoacidi

fonte

Il primo Polo Logistico del freddo alimentato con rinnovabiliIn un’area di 38.000 mq, nella industriale Val di Sangro, in Abruzzo, la Solis Spa, azienda leader nel settore del fotovoltaico, è riuscita a realizzare un progetto unico e innovativo: il primo polo logistico del freddo interamente alimentato con energie rinnovabili, un’impresa “green” realizzata nel centro dell’asse Nord-Sud ed Est-Ovest della penisola italiana, cuore strategico, logistico e di collegamento d’Italia.

La Solis ha recuperato un’intera area industriale dismessa e ha realizzato un parco logistico del freddo completamente autonomo energeticamente perché alimentato con energie rinnovabili. Solis Green Log è un progetto tecnicamente e tecnologicamente avanzato. La divisione R&S della Solis ha studiato e realizzato delle soluzioni uniche che utilizzano alternative fonti energetiche, quali fotovoltaico e cogenerazione, per alimentare l’intera catena del freddo. Un impianto fotovoltaico, di circa 1MWp, è stato realizzato sul capannone industriale recuperato e sulla pensilina metallica, di nuova costruzione, adiacente allo stesso e destinata a area di sosta assistita da colonnine di ricarica per veicoli frigo, anche loro quindi alimentati con energia rinnovabile. Accanto al fotovoltaico, per soddisfare l’elevato fabbisogno energetico del polo e per garantire continuità e stabilità di energia, la Solis ha realizzato un impianto di cogenerazione che produce freddo attraverso un assorbitore. L’energia dell’acqua calda, proveniente da una fonte naturale presente all’interno della struttura, viene invertita dall’assorbitore che la trasforma in fredda. Poi, grazie ad un articolato sistema di raffreddamento tramite gas, l’accumulo di liquido freddo viene massimizzato nei momenti di maggiore produzione energetica. Accanto ai pannelli fotovoltaici già impiegati, verranno utilizzati pannelli fotovoltaici innovativi come copertura costruttiva e non solo per produrre energia, realizzando quindi una novità assoluta considerato che i pannelli fotovoltaici sono sempre stati utilizzati con il principale scopo di produrre energia e non per un uso edilizio.

Il principale onere sostenuto per un polo logistico del freddo è il costo dell’ energia. Solis Green Log riesce a generare un risparmio economico, determinato dalla riduzione dei costi energetici, pari al 80% e consente una totale autonomia nella produzione e gestione dell’energia. Ed è soprattutto d’estate, in cui massima è la richiesta energetica per la produzione del freddo che gli impianti fotovoltaici, grazie alla massima insolazione, consentono di soddisfare abbondantemente e in piena autonomia tale richiesta. E’ questa l’innovazione del progetto: provvedere alla costante e piena produzione del freddo grazie ad un’energia che è tanto maggiore quanto maggiore è il fabbisogno energetico per alimentare gli spazi freddi. Anche la cogenerazione permette un abbattimento di costi grazie al mantenimento costante di consumo energetico relativo ai servizi collaterali quali, ad esempio, illuminazione e aperture automatiche. Infatti, anche qui il progetto presenta delle soluzioni tecniche innovative che risolvono una delle principali cause della dispersione di energia ossia l’apertura automatica delle porte degli spazi frigoriferi. Inoltre, il parco logistico, prevede l’impiego delle luci LED che hanno un minor consumo di energia ed, essendo luci fredde, non contribuiscono al riscaldamento degli spazi freddi.

Solis Green Log diventa così una piattaforma logistica competitiva che si posiziona sul mercato con tariffe più basse del 30% rispetto ad altre realtà già esistenti. Solis Green Log è una infrastruttura integrata completa nella rete nazionale “del freddo”, in grado di fornire non solo gli spazi logistici ma tutti i servizi relativi all’attività che prevedono un innovativo utilizzo integrato delle fonti energetiche alternative: l’alimentazione in loco delle celle frigorifere, ricarica dei mezzi elettrici, servizi accessori di manutenzione, rifornimento carburanti, segreteria e assistenza amministrativa.

Alternativa Sostenibile: portale di informazione sullo sviluppo durevole e sostenibile.
Web: www.alternativasostenibile.it

Approfondisci l’argomento consultando l’articolo principale
Fonte:
Argomenti trattati: 6727 | Ecologia | Ambiente | Inquinamento | Acqua | Agricoltura | Effetto Serra | Riscaldamento Globale | Biodiversità | Energie Rinnovabili | Fonti Rinnovabili | Eolico | Fotovoltaico | Cementificazione | Biogas | Biomasse | Sviluppo Sostenibile | Rifiuti | Riciclaggio | Sostenibilità | Inceneritore | Termovalorizzatore | Rigassificatore
Altre informazioni inerenti Il primo Polo Logistico del freddo alimentato con rinnovabili: , , , Alternativa Sostenibile News – FEED RSS, Alternativa Sostenibile: portale di informazione sullo sviluppo durevole e sostenibile…

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi