Il biglietto da visita in carta riciclata: vantaggi

Il servizio di stampa biglietti da visita non è mai entrato in crisi, neppure con l’avvento del digitale e delle sue numerosissime risorse portate in dote. La business card resta uno degli strumenti più diretti per mantenere i contatti con clienti e partner ed è una soluzione pratica adatta a ogni tipologia di professionista.

Dietro alla realizzazione del biglietto da visita, però, deve esserci una fase di ideazione ben strutturata, che tenga conto delle esigenze informative dell’articolo e dell’approccio comunicativo più adatto: il biglietto da visita può essere considerato un’estensione dell’azienda e, in quanto tale, deve saperne rappresentare i valori e l’identità.

Negli ultimi tempi, l’attenzione crescente rivolta alle tematiche ambientali è diventata un tema sensibile e ad ampia portata e non sono poche le realtà imprenditoriali che hanno scelto di darsi un profilo ecosostenibile, sia per proporsi come modelli virtuosi nel sistema-società e sia per opportunistiche occasioni di marketing e immagine. La carta riciclata per la realizzazione di biglietti da visita è una soluzione che ha preso piede da diverso tempo e che sempre più spesso è scelta da piccole e grandi aziende, per una serie di ragioni.

Il vero punto di forza dei bigliettini in carta riciclata sta nella capacità di trasmettere all’esterno un messaggio di sensibilità e attenzione nei confronti dell’ambiente. Il pubblico dimostra di saper apprezzare quelle realtà che dimostrano di avere a cuore le questioni di natura ecologica; la business card in carta riciclata denota un approccio accorto e lungimirante, aspetti sempre degni di nota.

Dal punto di vista grafico, la carta riciclata offre suggestioni sia al tatto che alla vista. Particolarmente indicata per articoli dalle suggestioni vintage, tale tipologia di carta è molto versatile e apprezzabile, soprattutto se sorregge un concept di brand chiaro e coerente, oltre che graficamente d’impatto.

Il tutto, senza trascurare le opportunità di risparmio che la carta green consente: si tratta, infatti, di una tipologia di materiale meno costoso dei più classici formati plastificati, più leggero e pratico da portare con sé.

Crederci davvero

La soluzione della carta riciclata per la realizzazione di biglietti da visita – ma anche di flyer, brochure, ecc. – deve essere inserita in un contesto comunicativo più ampio e coerente e alle promesse di un coinvolgimento attivo nella questione ambientale deve corrispondere una riprova dei fatti: l’azienda deve dimostrare un reale impegno ambientale, gestire i propri rifiuti in modo efficiente e virtuoso, offrire servizi e prodotti che non presentano costi ecologici significativi per l’ecosistema. ?

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi