idee interessanti da realizzare

L’emergenza rifiuti che da anni ha colpito lo stivale italiano ha portato a una profonda sensibilizzazione della popolazione verso la raccolta differenziata, che dovrebbe essere considerata un dovere per migliorare la vita delle persone e rispettare l’ambiente che ci ospita e a una maggiore attenzione alla politica del riciclo, vale a dire dare nuova vita alle cose. La raccolta differenziata, ossia la categorizzazione dei rifiuti deve avvenire in maniera corretta, in modo da rendere poi più semplice il lavoro delle società che si occupano dello smaltimento rifiuti roma. Utilizzando un pò di creatività e fantasia è possibile riuscire a riciclare un gran numero di oggetti, che altrimenti finirebbero nella spazzatura.

Vecchie magliette

Gli armadi ed i cassetti sono sicuramente pieni di vecchie magliette che non si usano più perchè magari passate di moda, oppure perchè non sono più della vostra taglia, le alternative per fare spazio sono due, la prima è buttarle, la seconda è cercare di utilizzarle per altri scopi. Di seguito sono illustrati alcuni consigli su come riciclare le vecchie magliette.

 

  • Porta iPad, basta avere a disposizione un pratico taglia e cuci e prendere con attenzione le misure che dovrebbe avere la custodia, altrimenti rischiate di crearne una all’interno della quale l’iPod non entra.

  • Cuscini, per realizzarli è preferibile avere a disposizione diverse magliette colorate e con stampe allegre, ritagliare della toppe, unirle e infine cucirle. L’interno del cuscino può essere realizzato con la stoffa rimasta oppure con della spugna.

  • Borse per la spesa, idea molto utile per creare delle buste in stoffa utili quando di fanno acquisti al supermercato, soprattutto di generi alimentari. La parte inferiore della maglia va cucita, la parte superiore invece, dove è presente il foro del collo, va allargata con l’aiuto di un paio di forbici, infine le maniche possono essere usate coma manici.

Vecchie videocassette

Una volta i film, i cartoni ed i filmati si vedevano attraverso le videocassette, scatole magiche generalmente di colore nero, che al loro interno custodivano un nastro speciale. Le cantine dei più affezionati sono sicuramente ancora piene di questi oggetti, che probabilmente con il passare del tempo si sono rovinati e quindi non funzionano più. Di seguito sono illustrati alcuni suggerimenti per usarle per creare nuovi oggetti.

  • Il nastro contenuto al loro interno può essere sfilato e usato per creare tappetini, centrini e borsette ma bisogna avere delle buone doti manuali.

  • Realizzare tavolini, sedie e mensole, il procedimento è molto semplice, basta incollare tra di loro le vhs.

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi