Estumulazione: quando e perché viene effettuata

mind the gum

L’estumazione altro non è che la pratica inversa alla tumulazione. Questa consiste nell’estrazione della salma dal loculo nel quale era inserita durante il processo di tumulazione. In sostanza per estumulazione si indente l’apertura di loculi, cappelle, tumuli ecc con lo scopo di estrarre la salma per differenti cause.

Le tipologie di estumulazione

L’estumulazione non può avvenire per una motivazione fittizia, anzi, per eseguire questo atto si necessita di una particolare e specifica autorizzazione. Questa pratica si suddivide principalmente in due tipi:

  • l’estumulazione straordinaria, ossia quella che viene eseguita su richiesta del familiare estinto a proprie spese; in questo caso si deve presentare la domanda all’Ufficio di Stato Civile del Comune di residenza, il quale si occupa delle pratiche relative alle estumulazioni. Ovviamente sia l’ora che il giorno di tale pratica viene concordata insieme all’Ufficio di Stato Civile. Se si desidera trasportare la salma in un altro cimitero sarò necessario presentare l’istanza di trasporto in modo tale da ottenere l’autorizzazione al trasporto sempre dall’Ufficio di Stato Civile.

  • L’estumulazione ordinaria invece, viene ordinata direttamente dall’Ufficio di Stato Civile nel momento in cui termina il periodo della concessione del loculo. Di solito, se il cadavere non ha raggiunto la completa mineralizzazione verrà inuminato in un campo comune per un determinato periodo di tempo.

A Roma il processo di estumazione spetta all’Ufficio di Stato Civile, al contrario della tumulazione, in cui le agenzie di onoranze funebri Roma si occupano praticamente di tutto. L’ufficio è seguito e controllato sotto l’attento Servizio Sanitario della Asl che, in caso di cattiva tenuta del feretro, si appresterà a richiedere un completo rivestimento. Ovviamente la verifica del feretro avviene immediatamente dopo l’estumulazione.

Le tasse dell’estumulazione a Roma

Qualche anno dopo la morte di un caro, potrebbe presentarsi la necessità di estrarre il feretro dal loculo preso in concessione, magari per trasportare la salma in un altro cimitero oppure fuori la città. Ovviamente per quanto riguarda le tasse e i prezzi dell’estumulazione, quella straordinaria presenta un prezzo maggiore in quanto, spesso, è seguita dal trasporto della salma fuori la città e prevede come minimo le seguenti spese:

  • Tassa estumulazione

  • Marca da bollo

  • Pratiche Cimiteriali

  • Lavaggio lapide

  • Rivestimento di zinco

  • Decreto salma

  • Riposizionamento della salma

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi