Come si usano le tinture madri e cosa sono

concentrato di cranberry

Portiamo in evidenza questa notizia recente da:

Benessereblog.it:

Come si usano le tinture madri e cosa sono

Tinture madri: come si usano? E cosa sono in realtà? La tintura madre è un particolare prodotto fitoterapico liquido, acquistabile in erboristeria oppure anche in farmacia, che viene realizzato mediante un processo di macerazione in una soluzione di acqua ed alcool etilico (detta “macerazione idroalcolica”) di determinate parti della pianta (le foglie, le radici oppure l’intera pianta stessa). Tale rimedio viene impiegato per la cura di una vasta serie di patologie e problemi di vario genere, ed i suoi risultati sembrano essere piuttosto soddisfacenti.

Ma quale sarà il corretto modo di assumere questo prodotto? La tintura madre viene utilizzata diluita in circa tre dita d’acqua secondo la posologia indicata in base al problema da curare ed alla pianta scelta. La somministrazione viene generalmente ripartita in tre assunzioni durante la giornata.

Si tratta di un prodotto destinato all’automedicazione, indicato in linea generale anche per giovani adolescenti ed anziani (per i quali si consiglia però una riduzione di due terzi rispetto al normale dosaggio), ma sconsigliato tuttavia per coloro che hanno problemi con l’alcool (la cui gradazione alcolica nella tintura madre va da un valore minimo di cinquanta ad un valore massimo pari a settanta), per coloro che hanno problemi di fegato e per i bambini.

Fra i pochi aspetti negativi legati a questo metodo di medicazione, vi sarebbe il fatto che si tratta di una forma estrattiva non titolata, per cui non sarebbe noto quanto principio attivo ogni tintura madre contenga. Infine, va segnalato che, nonostante in molti facciano ancora confusione, la tintura madre non va considerata un prodotto omeopatico.

via | Giardinaggio.net
Foto | da Pinterest di Survivalist Daily

Come si usano le tinture madri e cosa sono é stato pubblicato su Benessereblog.it alle 18:30 di venerdì 03 maggio 2013. Leggete le condizioni di utilizzo del feed.

Per questa notizia ringraziamo:

Benessereblog.it

e vi invitiamo a continuare la lettura su:

Come si usano le tinture madri e cosa sono

Come si usano le tinture madri e cosa sono

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi