Scale ecologiche per amanti del fai da te green

amazon basics 2

Scale ecologiche per amanti del fai da te green

Scale ecologiche per amanti del fai da te green
Gli strumenti che usiamo per vivere bene, sono fatti bene? Chi pratica il fai da te e si aggiusta le cose invece di buttarle e comprarsene di nuove da una mano al pianeta. Il fine e’ nobile, sarebbe bello se anche i mezzi usati per realizzarlo lo fossero. La linea …

via EcoWiki:

|Scale ecologiche per amanti del fai da te green

Scale ecologiche per amanti del fai da te green

Scale ecologiche per amanti del fai da te greenGli strumenti che usiamo per vivere bene, sono fatti bene? Chi pratica il fai da te e si aggiusta le cose invece di buttarle e comprarsene di nuove da una mano al pianeta. Il fine e’ nobile, sarebbe bello se anche i mezzi usati per realizzarlo lo fossero. La linea di scale in alluminio Ecolux viene prodotta in modo eco dalla Sicos. Abbiamo rivolto loro qualche domanda per capire meglio la storia di questi prodotti.

Iniziamo dal nome di questa linea: perché Ecolux?
Eco come ecologia, ma anche come economia, perché un prodotto ecologico non può non essere economico. La stessa durata di vita del bene presenta una notevole economia a medio periodo.

Lux come lusso, ma anche come luce, perché il prodotto deve anche essere bello al limite del lussuoso e per ringraziare la luce del sole che ci permette di ottenere l’energia necessaria alla produzione.

Come vi è venuta l’idea di cambiare modo di produzione e perché avete scelto di investire in un prodotto green?
Partendo dalla convinzione che se ciascuno di noi facesse anche un piccolo passo sulla strada della vera ecologia tutto il mondo ne potrebbe trarre vantaggio e vita, sono stati installati del pannelli fotovoltaici in azienda nel 2008. Da qui il passo è stato breve e l’interesse dimostrato da parte di alcuni potenziali partner esteri ha reso il processo più rapido e deciso.

Di che materiale sono fatte le vecchie scale?
Si utilizzano ferro ed alluminio, intesi come leghe, per le parti strutturali e materiali plastici per elementi di finitura e accessori.

È cambiato qualcosa nel modo di costruire le scale ultimamente?
Dal punto di vista tecnico si è sempre sulla strada del cambiamento teso al miglioramento delle condizioni di lavoro e della produttività. Sicos produce internamente anche le attrezzature necessarie alla realizzazione del prodotto finito e così ci è possibile applicare rapidamente nuove tecnologie.

I vostri concorrenti hanno fatto scelte simili, producendo in modo ecologico?
A quanto risulta, i produttori europei hanno rivolto la propria attenzione alla generazione di energia necessaria alla produzione, ma non sono giunti ad intervenire sui materiali e quindi sui prodotti finiti.

È disponibile un life cycle assesment della vostra scala?
Un definitivo LCA non è attualmente disponibile in quanto si stanno raccogliendo dati reali relativi alle fasi di vita del prodotto stesso.

Avete richiesto e/o ottenuto qualche certificazione?
Siamo in possesso delle varie certificazioni di prodotto rilasciate in conformità alle vigenti normative in materia di sicurezza.

Da dove vengono l’alluminio utilizzato e gli altri materiali necessari?
L’alluminio e gli altri materiali impiegati per la realizzazione della linea Ecolux di Sicos provengono da fornitori italiani che ottengono le leghe da processi di produzione locali.

La scala è facile da riparare e può a sua volta essere riciclata?
Una riparazione della scala può essere presa in considerazione solo se interessa elementi non strutturali. In caso di danneggiamenti alla struttura la riparazione deve essere eseguita presso la nostra sede con la collaborazione dei Partner selezionati presenti sul territorio.

Che tipo di scarti producete? Che fine fanno?
Gli scarti prodotti sono residui di lavorazione e seguono il processo di smaltimento e/o recupero a seconda dello stato degli scarti stessi.

Ci sono differenze di prezzo tra una scala costruita con i materiali o i sistemi abituali e questa ecologica?
Le differenze di prezzo sono nell’ordine di un 15% del prezzo di vendita al pubblico. Cosa estremamente interessante è però che questa variazione si intende in diminuzione. Troppo spesso infatti si trovano sul mercato prodotti definiti “ecologici” che per questa caratteristica risultano più costosi di altri di pari livello qualitativo ma non green. Grazie all’impiego dell’energia solare ed al ricorso a materiali plastici rigenerati possiamo offrire prodotti dalle caratteristiche qualitative, e quindi di sicurezza, elevate ed al contempo più economici. Il tutto tralasciando di considerare il risparmio contingente derivato dall’aver un prodotto di alta qualità e che pertanto presenta migliori caratteristiche di durata nel tempo.

Avete convenzioni o praticate sconti ai gruppi di acquisto o a qualche altra categoria?
No.

Chi sono i clienti che cercano una scala prodotta in modo ecologico? Privati? Associazioni? Cooperative? Centri del fai da te comunitari?
Sono perlopiù privati con un elevata sensibilità ecologica che per coscienza o per esigenze professionali percorrono la via della conservazione dell’ambiente.

Come pensate evolverà la produzione di scale in Italia nei prossimi anni? Si delocalizza? Si innova?
Delocalizzare potrà essere la soluzione unica nel caso in cui i valori di italianità verranno continuamente messi sotto stress. L’innovazione, quella invece, sarà sempre portata avanti in nome della vera Qualità italiana ed in ogni angolo del Pianeta.

I modelli della linea Ecolux sono disponibili on line, con foto e misure.

Prosegui la lettura su: Scale ecologiche per amanti del fai da te green

EcoWiki

Scale ecologiche per amanti del fai da te green

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi