Riscaldamento globale e conferenze internazionali: a che punto siamo?

Riscaldamento globale e conferenze internazionali: a che punto siamo?

Riscaldamento globale e conferenze internazionali: a che punto siamo?
Nell’ultimo mese abbiamo assistito a diversi eventi meteorologici che hanno dimostrato tutta la potenza di Madre Natura e l’impotenza dell’uomo nel cercare di contrastarla. Diversi fenomeni naturali che erano considerati straordinari stanno diventando la normalità. In Niger una pesante carestia è stata causata da violente inondazioni e …

via E-cology.it Magazine Eco-Tecnologico:

|

Riscaldamento globale e conferenze internazionali: a che punto siamo?

Nell’ultimo mese abbiamo assistito a diversi eventi meteorologici che hanno dimostrato tutta la potenza di Madre Natura e l’impotenza dell’uomo nel cercare di contrastarla. Diversi fenomeni naturali che erano considerati straordinari stanno diventando la normalità. In Niger una pesante carestia è stata causata da violente inondazioni e momenti di siccità estrema succedutasi nel giro di [&hellip

L’articolo Riscaldamento globale e conferenze internazionali: a che punto siamo? è stato visto su E-cology.it Magazine Eco-Tecnologico.

Prosegui la lettura su: Riscaldamento globale e conferenze internazionali: a che punto siamo?

E-cology.it Magazine Eco-Tecnologico

Riscaldamento globale e conferenze internazionali: a che punto siamo?

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi