Rimedi Naturali contro i Mali di Stagione: dallo Stile di Vita sano al Percorso Kneipp

saluge cellulite

Rimedi Naturali contro i Mali di Stagione: dallo Stile di Vita sano al Percorso Kneipp

Rimedi Naturali contro i Mali di Stagione: dallo Stile di Vita sano al Percorso Kneipp
L’inverno è oramai alle porte. Ce lo ricordano il freddo e il tempo uggioso, ma soprattutto, chiari segni ce li dà il nostro corpo! I primi raffreddori e i primi sintomi influenzali sono già in agguato, per non parlare di tutti quei fastidiosissimi acciacchi articolari e muscolari che riemergono …

via L’ecoBottega, il BLOG:

|Rimedi Naturali contro i Mali di Stagione: dallo Stile di Vita sano al Percorso Kneipp

Rimedi Naturali contro i Mali di Stagione: dallo Stile di Vita sano al Percorso Kneipp

Rimedi Naturali contro i Mali di Stagione: dallo Stile di Vita sano al Percorso KneippL’inverno è oramai alle porte. Ce lo ricordano il freddo e il tempo uggioso, ma soprattutto, chiari segni ce li dà il nostro corpo!

I primi raffreddori e i primi sintomi influenzali sono già in agguato, per non parlare di tutti quei fastidiosissimi acciacchi articolari e muscolari che riemergono prepotentemente a causa del freddo e dell’umidità.

L’organismo si indebolisce per le temperature rigide e viene facilmente colpito da virus e batteri.
Cosa c’è di meglio allora, se non ricorrere a qualche rimedio naturale per contrastare le rigorose gelate invernali e le sgradevoli conseguenze che hanno sul nostro copro?

Dunque, partiamo con un dato inconfutabile: un’alimentazione corretta, completa e particolarmente ricca di vitamina C, B e D è la prima cosa a cui dobbiamo prestare attenzione. Sia perché mangiare in modo salutare ci fa sentire meglio, sia perché ci sono alimenti che aiutano a contrastare freddo e raffreddamenti, rafforzando l’organismo e dandogli le armi giuste per combattere i virus.

Alimentazione genuina, dunque, e stile di vita sano, aggiungerei. Un connubio imprescindibile che non solo ci permetterà di tenerci o rimetterci in forma, cosa che darà grandi benefici e avrà ottime ripercussioni anche sul nostro spirito, perché ricordiamoci che anche uno stato d’animo sereno è un’ottima arma per rafforzare le difese immunitarie, ma anche rafforzerà i nostri anticorpi naturali e ci renderà meno vulnerabili!
Dunque, un po’ di attività fisica, una semplice camminata, una corsa o un piacevole massaggio, e il giusto riposo saranno validissimi alleati per affrontare l’inverno con la giusta carica.

Rimedi Naturali contro i Mali di Stagione: dallo Stile di Vita sano al Percorso KneippA questo potremmo aggiungere qualche piccolo rimedio, assolutamente naturale, come, per esempio, l’idroterapia attraverso il Percorso Kneipp. Si tratta di un percorso alternato in acqua termale calda (32°) e in acqua molto fredda (20°) che va a stimolare la circolazione sanguigna e il cui effetto può essere amplificato grazie ai getti idromassaggio e al massaggio plantare esercitato dai sassi stondati presenti sul fondo delle vasche.

Niente di più piacevole, potersi concedere un trattamento di benessere che da una parte offre benefici importanti per la salute, in quanto stimola e rafforza il sistema immunitario e rivitalizza la circolazione del sangue, e dall’altra interviene direttamente sui nostri sensi, risvegliandoli piacevolmente.
Il gradevole equilibrio psico fisico di cui godremo sarà un’esperienza di benessere meravigliosa che ci consentirà di fronteggiare ancora più forti il clima rigido dell’inverno e le tante infezioni che in questa stagione funestano le nostre giornate.

guest post

Prosegui la lettura su: Rimedi Naturali contro i Mali di Stagione: dallo Stile di Vita sano al Percorso Kneipp

L’ecoBottega, il BLOG

Rimedi Naturali contro i Mali di Stagione: dallo Stile di Vita sano al Percorso Kneipp

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi