Pasqua e Pasquetta nelle Oasi del WWF per vacanze sostenibili

Pasqua e Pasquetta nelle Oasi del WWF per vacanze sostenibili

Ecoblog.it

A Pasqua e Pasquetta l’occasione migliore per visitare le 100 Oasi del WWF all’insegna di brevi vacanze a contatto con la natura.

Pasqua e Pasquetta si presentano come ghiotte occasioni per week end immersi nella natura delle Oasi del WWF. Infatti in tutta Italia per un giorno o con la formula week end sarà possibile accedere ai paradisi incontaminati gestiti proprio dal WWF. Certamente l’oasi più interessante da visitare è a Alviano in Umbria che riapre dopo l’alluvione che nei mesi scorsi ha messo a dura prova il territorio. Per Pasqua ci saranno gli aironi cenerini, gli animali tipici dello stagno e gli animali del bosco da riconoscere attraverso le tracce lasciate (per informazioni 333/7576283 lagodialviano@wwf.it).

Per Pasqua e Pasquetta aperte anche le Oasi di Burano e Bosco Roccono in Toscana, Valle della Buora in Veneto, Astroni in Campania, mentre per il Lunedì dell’Angelo molte iniziative all’Oasi Le Cesine in Salento dove sono attivati laboratori didattici per i bambini, visite guidate a piedi o in bicicletta lungo un percorso che porta alla alla scoperta delle orchidee selvatiche e prodotti tipici locali (Info e prenotazioni 329.8315714 o lecesine@wwf.it).

Nell’Oasi Bosco di Vanzago il tempo lo si trascorre a passeggiare lungo i sentieri e a scoprire la vita che anima il sottobosco, aperte anche le Oasi Ripa Bianca di Jesi nelle Marche, l’Oasi di Bosco Camerine in Campania, l’Oasi Gole del Sagittario in Abruzzo e l’Oasi Valpedrina in Lombardia. Tutte le info e i contatti sono da consultare sul sito del WWF dedicato alle Oasi.

Se invece si vuole trascorrere l’intero week end fuori si può optare per le Oasi di Miramare, Burano e Grotte di Bussento che offrono pernottamento in agriturismo con pacchetti speciali per la Pasqua consultando il sito del WWF dedicato al turismo responsabile.

Ecco i programmi offerti:
LAGO DI BURANO – TOSCANA: Una piccola vacanza in Maremma all’Oasi WWF Lago di Burano nei pressi del Monte Argentario con escursioni a cavallo o passeggiate al tramonto; incluso pernottamento in agriturismo, pranzo di Pasqua e ingresso all’oasi.

OASI RISERVA MARINA DI MIRAMARE – FVG E’ stata la prima riserva Marina e grazie alle guide presenti si imparano a distinguere le varie creature che abitano il mare. C’è la possibilità di trascorrere 3 giorni immersi nella Natura e di visitare il Monte Sambuco.

OASI GROTTE DI BUSSENTO – CAMPANIA
Una guida accompagna nella visita dell’ eco-museo che sorge nei pressi del paesino di Morigerati, siamo nel Cilento. I sentieri naturalistici conducono dai boschi alle grotte sotterranee a pochi chilometri dal Golfo di Policastro.

Via | Comunicato stampa
Foto | Oasi WWF su Fb

Pasqua e Pasquetta nelle Oasi del WWF per vacanze sostenibili é stato pubblicato su Ecoblog.it alle 16:15 di sabato 30 marzo 2013. Leggete le condizioni di utilizzo del feed.

Se vuoi approfondire questo argomento segui il link: Pasqua e Pasquetta nelle Oasi del WWF per vacanze sostenibili

Argomenti trattati: 19554 | Blog di Ecologia per Tutti. News Ecosostenibili. Risparmio Energetico. Rifiuti e Riciclaggio. Emergenza Ambientale
Altre informazioni inerenti Pasqua e Pasquetta nelle Oasi del WWF per vacanze sostenibili:

Marina Perotta
http://feeds.blogo.it/ecoblog/it
Ecoblog.it
Eco blog: natura, ambiente, ecologia e risparmio energetico