Mal d’auto: Accorgimenti e Rimedi naturali per la cinetosi

In termini medici il mal d’auto si chiama cinetosi o chinetosi ed è una sindrome provocata dai movimenti impressi passivamente al nostro corpo. I casi più classici sono mal di mare, mal d’auto e mal d’aereo ed i più soggetti a soffrirne sono i bambini. I sintomi …

Segnaliamo questo articolo via:

L’ecoBottega, il BLOG:

Mal d’auto: Accorgimenti e Rimedi naturali per la cinetosi

Mal d’auto: Accorgimenti e Rimedi naturali per la cinetosiIn termini medici il mal d’auto si chiama cinetosi o chinetosi ed è una sindrome provocata dai movimenti impressi passivamente al nostro corpo. I casi più classici sono mal di mare, mal d’auto e mal d’aereo ed i più soggetti a soffrirne sono i bambini.

I sintomi della cinetosi sono: senso di malessere generale, salivazione eccessiva, nausea, pallore, vertigini, ansia, sudore freddo, fame d’aria, vomito.

Se volete evitare di prendere dei farmaci, vediamo quindi alcuni accorgimenti ed alcuni rimedi naturali per mitigare gli effetti della cinetosi.

Prima di partire:

  • Fare un pasto molto leggero;
  • Evitare di bere alcolici, bibite gassate, tè e caffè;
  • E’ consigliabile invece bere un infuso caldo di melissa e menta;

Durante il viaggio:

  • Viaggiare di notte attenua i disturbi;
  • Se si viaggia in auto, fare soste frequenti e approfittarne per camminare qualche minuto all’aria aperta;
  • E’ preferibile viaggiare sui sedili anteriori;
  • Durante la marcia è consigliabile fissare linea dell’orizzonte;
  • Sedersi rivolti alla direzione di marcia e vicino al finestrino;
  • In nave stazionate sul ponte verso il centro dell’imbarcazione;
  • In aereo preferite i posti vicino al finestrino in corrispondenza delle ali;
  • Rilassarsi durante il viaggio, riducendo al minimo i movimenti;
  • Eseguire esercizi di respirazione, magari ascoltando musica, evitando però di leggere, scrivere o giocare con videogiochi, meglio non rivolgere lo sguardo verso il basso;
  • Per controllare il senso di nausea sono molto efficaci gli integratori all’estratto di zenzero;
  • Integratori a base di vitamina B6, vitamine K e C;
  • Utilizzare gli oli essenziali di eucalipto, arancio amaro o limone, basta una goccia su di un fazzoletto e respirare all’occorrenza;
  • Per combattere la nausea risultano efficaci i braccialetti elastici da applicare a livello del polso. Attraverso un bottoncino premono su un punto a quattro centimetri dalla piega del polso e, se stimolato, riduce la nausea e favorisce il rilassamento; i marinai dell’antica Cina, utilizzavano bracciali simili per contrastare gli effetti del mare mosso;

Prima di procedere con l’inizio di una cura contro la cinetosi è consigliabile consultare un naturopata, un erborista o un omeopata di fiducia, se il problema persiste o se i sintomi peggiorano, rivolgersi al proprio medico.

photo by:

familymwr

Per questo post si ringrazia:

L’ecoBottega, il BLOG

e vi invitiamo a continuare la lettura su:

Mal d’auto: Accorgimenti e Rimedi naturali per la cinetosi

Mal d’auto: Accorgimenti e Rimedi naturali per la cinetosi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi