Lampade design: la casa diventa green

Una tendenza che si è affermata con successo da alcuni anni, che coinvolge l’arredamento ma anche accessori e lampade di design. Parliamo di design ecologico.

E’ uno dei trend del momento in fatto di home design e arredamento d’interni, molto apprezzato dagli italiani alla ricerca di elementi d’arredo innovativi che coniughino al meglio lo stile con l’approccio green: quando si parla di ecodesign si fa riferimento a un nuovo modo di vedere la casa, basato su un’attenzione particolare verso tematiche quali ecologia, riuso creativo e riciclo.

E’ proprio grazie a queste nuove tendenze che si affermano e hanno successo progetti innovativi e giovani come Re+, un e-commerce sviluppato dall’azienda Mariplast che propone la vendita di lampade online concepite con occhio attento al tema del riuso.

“Volevamo cimentarci in un progetto nuovo e coinvolgente, senza però allontanarci troppo da quello che già produciamo qui in azienda.” Spiega Fabia Romagnoli, Responsabile Mariplast. “Abbiamo quindi deciso di partire da ciò che già avevamo, cioè i prodotti plastici destinati all’industria tessile, e reinterpretarli in una nuova chiave: grazie alla collaborazione dello studio di designer locale Di.Segno abbiamo pensato a come dare un’identità inedita a questi prodotti e dopo diverse proposte e progetti sono nate le lampade Re+. Tutto ha origine dal concetto di riuso, cioè di reinterpretazione dell’utilizzo di un prodotto o di un materiale per creare qualcosa di nuovo, che porti con sé il passato da cui si genera unito al futuro di ciò che sarà.”

Quella del green è sicuramente una tendenza molto popolare in questo momento storico, dove si celebra un ritorno alla natura a partire proprio dagli elementi d’arredo che ci circondano nella vita quotidiana, all’interno del nostro nido abitativo: si parla anche di biodesign, intendendo proprio una visione della casa come “organismo vivente” in contatto con le vibrazioni del nostro corpo e della natura circostante. Una visione che comporta la scelta di materiali provenienti dalla natura a discapito di quelli artificiali, scegliendo complementi d’arredo in legno, bamboo e cartone.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi