La strada del turismo sostenibile: Puglia e Basilicata

La strada del turismo sostenibile: Puglia e Basilicata

La strada del turismo sostenibile: Puglia e Basilicata
Sulle spettacolari rive del Mar Ionio verranno tracciate le vie per una nuova idea di turismo sostenibile: la Green Road.Il progetto è stato presentato nella Città di Ecomondo, a Rimini Fiera, la manifestazione incentrata sul tema della sostenibilità.La Green Road sarà un percorso pedonabile e ciclabile, che si …

via Ecosostenibile:

| La strada del turismo sostenibile: Puglia e Basilicata

La strada del turismo sostenibile: Puglia e Basilicata

Sulle spettacolari rive del Mar Ionio verranno tracciate le vie per una nuova idea di turismo sostenibile: la Green Road.
Il progetto è stato presentato nella Città di Ecomondo, a Rimini Fiera, la manifestazione incentrata sul tema della sostenibilità.

La Green Road sarà un percorso pedonabile e ciclabile, che si snoderà tra Puglia e Basilicata valorizzandone i territori dal punto di vista culturale e turistico.

Coinvolto nel progetto è il Gruppo di Azione Locale (GAL) delle Colline Joniche. Questo gruppo, a cui aderiscono 11 comuni, ha dato vita ad uno splendido ecoparco che unisce le masserie pugliesi al Parco Nazionale dell’Appennino Lucano in Basilicata.

Durante la promozione dell’iniziativa si sono sviluppate nuove proiezioni e il progetto Green Road potrebbe coinvolgere anche i territori di Milano. E’ stato così firmato un accordo fra l’associazione Sherwood di Grottaglie e l’associazione 100 Cascine della capitale lombarda.

Per quanto riguarda le pianure lombarde, l’idea è quella di valorizzare le antiche e suggestive cascine sparse per le suggestive campagne.

La volontà è quella di creare una geo-comunità che coinvolga sempre di più tutto il territorio italiano e che dia origine a nuove iniziative culturali e ricreative in relazione alla sostenibilità ambientale. “Sociale business” e “simbiosi turistica”, queste le parole utilizzate dal presidente del GAL, Antonio Porta, per esprimere la direzione intrapresa: produzione legata alle qualità naturali ed intrinseche del territorio.

I progetti Green Road Basilicata e Green Road Puglia (ai quali potrebbe aggregarsi presto il Green Road Lombardia) sono stati concepiti in stretta relazione con il concetto di turismo sostenibile, in seno al sempre più diffuso principio dell’ecosostenibilità che l’Europa indurrà tutti gli stati ad adottare con sempre maggior determinazione.

Gli itinerari e gli eventi correlati saranno concepiti sui temi del rispetto e l’amore per la natura, sul cineturismo e sulla cultura e storia dei territori attraversati. La priorità è sensibilizzare la comunità in modo divertente, creativo e critico.

Imparando a vivere con partecipazione la bellezza ed il fascino delle proprie terre, si può arrivare a comprendere l’importanza del rispetto per l’ambiente in cui viviamo, e quindi il concetto stesso di ecosostenibilità, ormai sempre più diffuso.

Prosegui la lettura su: La strada del turismo sostenibile: Puglia e Basilicata

Ecosostenibile

La strada del turismo sostenibile: Puglia e Basilicata

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi