Igiene e Pulizia, Ecco i Preferiti da Germi e Batteri

amazon basics 2

Anche tu hai un’amico che soffre di fobie legate all’ipotetica presenza di germi, sempre ed ovunque ? La misofobia è la vera paura patologica del contatto con lo sporco e della contaminazione di germi. Le persone che soffrono di questa patologia aumentando maniacalmente le loro precauzioni igieniche. Certo, nessuno …

Portiamo in evidenza questa notizia recente da:

L’ecoBottega, il BLOG:

Igiene e Pulizia, Ecco i Preferiti da Germi e Batteri

Igiene e Pulizia, Ecco i Preferiti da Germi e BatteriAnche tu hai un’amico che soffre di fobie legate all’ipotetica presenza di germi, sempre ed ovunque ? La misofobia è la vera paura patologica del contatto con lo sporco e della contaminazione di germi. Le persone che soffrono di questa patologia aumentando maniacalmente le loro precauzioni igieniche. Certo, nessuno vuole correre il rischio di infezioni, ma siamo sicuri di fare attenzione ai “posti giusti”?

Vediamo di fare un elenco degli “insospettabili”, ovvero dei migliori vettori di microbi, germi, batteri e di sporcizia.

In casa:

  • La tastiera del pc: Alimentari, briciole, residui di pelle finiscono nella tastiera e diventano terreno fertile per far sviluppare milioni di batteri;
  • Cellulari e Telecomandi: Inevitabilmente si riempiono di germi, tenerli quindi puliti e lontani dalla tavola e dal letto;
  • Borse e borsette: Le donne tendono ad appoggiarle ovunque (per terra in metropolitana). Una volta tornate a casa evitate di appoggiarle sul tavolo o sulle sedie;
  • la spugna gialla e verde per lavare i piatti: Raccogliere, cattura e conserva i germi come un silos;
  • Il lavandino: Disinfettarlo spesso ed utilizzare uno scolapasta quando si lava la frutta;
  • La vasca da bagno: Un autentico ricettacolo di batteri, tenerla pulita e disinfettata;
  • Interruttori della luce: Parte tutto dalle nostre dita. Gli interruttori, soprattutto quelli in luoghi pubblici, sono dei pozzi di batteri;
  • Le suole delle scarpe: Sono il veicolo ideale per batteri di ogni tipo. Evitate di tenerle nella stanza dove dormite;
  • Spazzolino per lavare i denti;

Fuori Casa:

  • Banconote: Un recente studio ha riscontrato una media di 130 mila batteri a banconota;
  • I sostegni dell’autobus o della metropolitana;
  • Il volante dell’auto: Ne è colmo, ogni tanto diamogli una passata, soprattutto se si viaggia abitualmente con un cane;
  • Dvd a Noleggio: Avete mai visto qualcuno pulire un DVD a noleggio?;
  • I manici dei carrelli della spesa: Qui sono presenti batteri, saliva e materia fecale in quantità superiori che nei bagni pubblici.
  • Le tastiere dei Bancomat: Proliferazione impressionante di famiglie intere di batteri;

L’elenco sarebbe ancora molto lungo, ma forse è meglio fermarsi qui. Batteri, germi e microbi sempre ci sono e sempre ci saranno, cerchiamo quindi di imparare a proteggerci senza farci prendere dalla fobia.

In ogni caso la pulizia è molto importante, certo non possiamo salire in metropolitana con lo straccio e metterci a fare le pulizie, puntiamo quindi sulla pulizia di casa nostra e del nostro ufficio, ma soprattutto all’igiene delle nostre mani, tenendo magari a portata di mano dei disinfettanti liquidi o delle salviettine umidificate, ideali per igienizzare a fondo la pelle delle mani.

fonte ledieci.net nuovascintilla.com staibene.it

Per questo post si ringrazia:

L’ecoBottega, il BLOG

e vi invitiamo a continuare la lettura su:

Igiene e Pulizia, Ecco i Preferiti da Germi e Batteri

Igiene e Pulizia, Ecco i Preferiti da Germi e Batteri

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi