I Giardini Botanici della Casa Reale inglese… in un kit tutto da coltivare!

I Giardini Botanici della Casa Reale inglese… in un kit tutto da coltivare!

Yes.life: il web magazine della sostenibilità ambientale e della vita sostenibile e divertente

kew gardens, royal botanic gardens

Conoscete i Giardini Botanici Reali? Un divertente kit di giardinagio vi aiuterà a ricostruirli!

I Kew Royal Botanic Gardens sono un complesso di giardini, serre e orti botanici situati a sud di Londra, e rappresentano una delle più varie collezioni floreali del mondo.
Chiamati più semplicemente Kew Gardens, ebbero origine dal giardino esotico della Kew House creata da Lord Capel di Tewkesbury, poi demolito e riscostruito in toto per i rampolli reali, aggiungendo via via sempre più varietà alla collezione e diventando nel contampo importante luogo della biodiversità.
Nel 1840 i giardini ebbero ufficialmente riconosciuto lo status di Orto botanico nazionale.

Oggi sono Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO, ed oltre a rappresentare una popolare attrazione per i visitatori, sono sede di un centro di ricerca botanica di primo livello, ed un eccezionale terreno di addestramento per giardinieri professionisti.

Ebbene oggi ognuno di noi può ricostruire, in piccolo, questo straordinario patrimonio botanico! Proprio dall’Inghilterra abbiamo portato questi divertenti kit di giardinaggio ispirati ai kew Gardens. Sono quattro tipologie diverse, ognuno con quattro diversi tipi di semi di piante fiori ed ortaggi, e tutto l’occorrente per la coltivazione: scatola e terriccio per cominciare da subito la semina, etichette per la descrizione ed una simpatica matita.

https://www.bionotizie.com/wp-content/uploads/2013/03/slide27.jpg

Il giardino dei Peperoncini propone 4 tipi diversi di peperonicni, uno più piccante dell’altro! Numex, Habanero, Tabasco e Jalapeno, da piantare all’interno del kit, far crescere, rinvasare se si vuole, per poi infine condire i nostri piatti per un sapore deciso!

Il giardino delle erbe provenzali invece contiene i 4 semi più tipici della dolce provenza: santoreggia, basilico e timo per aromatizzare ed i semi di lavanda per profumare gli ambienti… un piccolo pezzo di Francia da coltivare nel nostro balcone!

Il giardino dell’Insalata invece ci darà la gioia di coltivare un piccolo orto in casa, sul balcne o su un davanzale. Pomodori, rucola, insalata romana e basilico, per creare un’ottima insalata mista a km zero!

Il giardino di campagna infine è l’ideale per chi all’orto preferisce tanti fiori colorati: con semi di Fiordaliso, Papavero, Pisello Odoroso e Nasturzio per poter far crescere coloratissimi fiori di campagna, illuminando le nostre case con un tocco di primavera e profumandole delicatamente!

Tutti i kit sono praticamente “pronti all’uso”, hanno tutto l’occorrente per cominciare subito a coltivare: semi, terriccio, segnaposto e matitina. Basta aprire in due la confezione, svuotare il terriccio nelle due parti della scatola appena aperta, inserire i semi e… prendersene cura, innafiando giorno per giorno e dedicando al nostro piccolo giardino tante amorevoli attenzioni!

Trovate qui tutti i Kit di Giardinaggio Giardini Botanici Reali Inglesi!

Se vuoi approfondire questo argomento segui il link: I Giardini Botanici della Casa Reale inglese… in un kit tutto da coltivare!

Argomenti trattati: 21030 | YesLife: Scienza e Tecnologia – Mobilità Sostenibile – Moda e Bellezza – Design e Architettura – Viaggi e Natura – Eco Cultura e Società – Prodotti e Consumi Eco
Altre informazioni inerenti I Giardini Botanici della Casa Reale inglese… in un kit tutto da coltivare!:

Yes.life: il web magazine della sostenibilità ambientale e della vita sostenibile e divertente
Yes.life è il web magazine della vita sostenibile, ecologica,solidale,green,e divertente

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi