Fotovoltaico e rugby si sposano in Toscana

Fotovoltaico e rugby si sposano in Toscana

Fotovoltaico e rugby si sposano in Toscana
<!– /* Font Definitions */ @font-face font-family:”MS 明朝”; mso-font-charset:78; mso-generic-font-family:auto; mso-font-pitch:variable; mso-font-signature:-536870145 1791491579 18 0 131231 0; @font-face font-family:”MS 明朝”; mso-font-charset:78; mso-generic-font-family:auto; mso-font-pitch:…

via Ecosostenibile:

@font-face font-family:”MS 明朝”; mso-font-charset:78; mso-generic-font-family:auto; mso-font-pitch:variable; mso-font-signature:-536870145 1791491579 18 0 131231 0; @font-face font-family:Cambria; panose-1:2 4 5 3 5 4 6 3 2 4; mso-font-charset:0; mso-generic-font-family:auto; mso-font-pitch:variable; mso-font-signature:-536870145 1073743103 0 0 415 0; /* Style Definitions */ p.MsoNormal, li.MsoNormal, div.MsoNormal mso-style-unhide:no; mso-style-qformat:yes; mso-style-parent:””; margin-top:0cm; margin-right:0cm; margin-bottom:10.0pt; margin-left:0cm; mso-pagination:widow-orphan; font-size:12.0pt; font-family:Cambria; mso-ascii-font-family:Cambria; mso-ascii-theme-font:minor-latin; mso-fareast-font-family:”MS 明朝”; mso-fareast-theme-font:minor-fareast; mso-hansi-font-family:Cambria; mso-hansi-theme-font:minor-latin; mso-bidi-font-family:”Times New Roman”; mso-bidi-theme-font:minor-bidi; mso-fareast-language:JA; .MsoChpDefault mso-style-type:export-only; mso-default-props:yes; font-family:Cambria; mso-ascii-font-family:Cambria; mso-ascii-theme-font:minor-latin; mso-fareast-font-family:”MS 明朝”; mso-fareast-theme-font:minor-fareast; mso-hansi-font-family:Cambria; mso-hansi-theme-font:minor-latin; mso-bidi-font-family:”Times New Roman”; mso-bidi-theme-font:minor-bidi; mso-fareast-language:JA; .MsoPapDefault mso-style-type:export-only; margin-bottom:10.0pt; @page WordSection1 size:612.0pt 792.0pt; margin:70.85pt 2.0cm 2.0cm 2.0cm; mso-header-margin:36.0pt; mso-footer-margin:36.0pt; mso-paper-source:0; div.WordSection1 page:WordSection1; –>

sport sostenibile
La sostenibilità ambientale passa palla alla Regione Toscana che la depone in meta. Nasce così un nuovo sodalizio fra lo sport e le energie rinnovabili.
Ad aprire la strada è il rugby.
Sarà infatti l’impianto sportivo di via dell’Acropoli ad Arezzo ad ospitare una nuova installazione fotovoltaica, che prenderà posto sul tetto degli spogliatoi.
Il presidente del Vasari Rugby, Daniele Gelli, e gli assessori Dringoli e Romizi hanno presentato il progetto inoltrato alla Regione Toscana al fine di rientrare nel Piano Regionale per la promozione della cultura e della pratica dell’attività sportiva, ed ottenere un incentivo economico che coprirà un terzo dei 45000 euro necessari.
Il verde incontra il verde” sembrerebbe essere il claim di questa iniziativa apripista, che potrebbe inaugurare una serie di nuovi progetto dislocati sul territorio toscano, sempre in relazione alle strutture sportive.
Gelli ha anche sottolineato come l’impianto rugbystico della società aretina potrebbe diventare un vero e proprio laboratorio dedicato alla sostenibilità ambientale e all’investimento nelle energie rinnovabili. E’ infatti già in discussione, una volta portato a termine questo primo progetto, l’installazione di un mini-eolico. Ma altre nuove idee incentrate sull’argomento della sostenibilità ambientale sono senz’altro bene accette da un presidente molto sensibile al tema dell’ecosostenibilità.
Ma veniamo ai numeri.
L’impianto che verrà installato occuperà una superficie di 170 metri quadrati per una resa nominale di 20 kW. In questo modo verrà prodotta l’energia necessaria a sostenere i consumi dell’impianto.
I numeri dei progetti della Regione Toscana riguardano invece gli investimenti già in discussione. Un totale di 207.000 euro è infatti sul tavolo per una serie di iniziative, come l’impianto d’illuminazione del campi sportivi di Policano e Rigutino e le luci di emergenza del Palasport Caselle; l’impianto d’illuminazione Giotto Est e quello di irrigazione di Vitiano.
Insomma, la Regione Toscana, così come il presidente del Vasari Rugby, crede molto nell’abbinamento sport-ecosostenibilità, vedendolo come un modo per salvaguardare l’ambiente ed al tempo stesso per sensibilizzare le famiglie su un tema di fondamentale importanza come la sostenibilità ambientale.

Prosegui la lettura su: Fotovoltaico e rugby si sposano in Toscana

Ecosostenibile

Fotovoltaico e rugby si sposano in Toscana

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi