Energia elettrica: con le tariffe biorarie si può risparmiare

Se non si è a casa durante la maggior parte della giornata, è possibile tagliare le bollette della luce di 85 euro/anno grazie all’aiuto delle tariffe energia elettrica biorarie. Basta essere sicuri di effettuare almeno il 70% dei consumi elettrici nelle fasce agevolate, ovvero dopo le 19.00 ed entro le 08.00 e nei weekend e festivi. Altrimenti si può cadere in una situazione di sovrapprezzo.

Sul Mercato Libero sono presenti molte tariffe energia elettrica confrontabili qui, che anche in modalità bioraria offrono a certi clienti un risparmio importante sulla bolletta della luce.

Per verificare la convenienza delle tariffe energia elettrica biorarie, il portale SosTariffe.it ha effettuato diversi indagini, dimostrando che se almeno il 70% dei consumi elettrici si effettuano nelle fasce orarie agevolate, con le tariffe energia elettrica biorarie si possono risparmiare perfino 85 euro/anno.

Utilizzando il comparatore di SosTariffe.it, abbiamo cercato quali sono attualmente le migliori tariffe energia elettrica biorarie per una famiglia con un consumo annuo di 6.300 kWh che riesce a consumare il 70% dell’elettricità dunque nelle ore agevolate.

Migliori tariffe energia elettrica biorarie

La più conveniente oggi tra le tariffe biorarie è Web Luce di Edison Energia, che consente un risparmio di 85 euro circa rispetto la tariffa AEEG, mentre con la tariffa E-Light Bioraria di Enel Energia il risparmio per questa famiglia raggiunge i 78 euro all’anno. Queste tariffe prevedono il prezzo bloccato per 1 anno, l’attivazione è solo online e si paga tramite RID o carta di credito (niente bollettino postale).

Pezzo Netto Natura Luce di Hera Comm offre un risparmio di 73 euro/anno e, gratis, una polizza assicurativa contro guasti fino a 3.000 euro/anno. GDF SUEZ Energie offerte invece una tariffa trioraria, energia 3.0, che consente di risparmiare 58 euro/anno e blocca il prezzo dell’energia per 24 mesi.

Poi ci sono Amica Web Flat Bioraria di Illumia e Prezzo Sicuro Web+ di A2A che permettono alla famiglia dell’esempio di tagliare le bollette di 40 euro/anno circa.

Infine, ricordiamo che passare al Mercato Libero dell’Energia è sempre gratuito, non occorrono modifiche al contatore né agli impianti, e la continuità del servizio è garantita dall’AEEG.

Per maggiori informazioni sulle condizioni economiche e caratteristiche delle offerte energia elettrica sopramenzionate, rimandiamo al comparatore di SosTariffe.it

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi