Conosciamo meglio la bici elettrica

Negli ultimi anni la parola sostenibilità è entrata di diritto nel vocabolario di tutti, infatti la riscoperta della bicicletta con un particolare riferimento alla mountain bike  che ha avuto un vero e proprio boom, sono molte infatti le persone che acquistano questa particolare bici e tutti gli accessori mtb necessari.

Un tipo di bici che sta avendo molto successo anche in Italia è quella elettrica, che  viene molto usata dagli anziani perchè permette  di pedalare con l’ aiuta di un motore elettrico il tutto con dei costi non eccessivi.

Come è fatta una bicicletta elettrica

La struttura della bici elettrica è uguale ad una mormale con la differenza che presenta 4  importanti componenti  per la pedalata assistita:

  • La batteria ( con un durata minima da i 2 a i 3 anni)
  • Il sistema di rilevamento della pedalata che si attiva solo quando si pedala
  • Un motore
  • Un computer di bordo

La velocità che può raggiungere una bici elettrica è  regolata da una direttiva dell’ Unione Europea (2002/24/CE) è  arriva a  un massimo di 25 km/h dopo i quali il motore si spegne.

Per  i più smanettoni che hanno già una bicicletta  e la vogliono trasformare in una bicicletta elettrica c è la possibilità di acquistare dei kit di conversione, che comprendono le componenti base  della bicicletta elettrica  e tutti gli accessori necessari  come cavi e viti e dar vita così vita alla tua personalissima bici elettrica.

I vantaggi  nell’ utilizzare la bici elettrica

La bici elettrica oltre ad avere dei vantaggi per la sostenibilità visto che  vi permette di lasciare la macchina in garage  e di andare a lavorare in  bicicletta senza faticare arrivando in ufficio freschi e riposati.

Inoltre la bicicletta elettrica risulta essere un mezzo sicuro per diversi motivi:

  • Grazie alla pedalata assistita potete scegliere percorsi secondari e poco trafficanti dove sono presenti delle salite, che con la bici normale evitereste per l’ eccessiva fatica.
  • Guidando la bici elettrica nel traffico, grazie alla velocità massima dei 25 km/h vi permette vi muovervi rapidamente e rimanere al centro della strada evitando  di nonessere visti da qualche automobile

La bici elettrica permette ha bassi costi di gestione poichè  è considerata come una bici normale, quindi non ci sono dei costi aggiuntivi come ad esempio per un motorino, inoltre  è molto efficiente anche la manutenzione richiede costi bassi, infatti la batteria a circa due anni di durata.

 

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi