CasaClima 2014: ristrutturazione e riqualificazione energetica

CasaClima 2014: ristrutturazione e riqualificazione energetica

CasaClima 2014: ristrutturazione e riqualificazione energetica
Costruire bene sta diventando facile, la vera sfida oggi e’ riqualificare e ristrutturare le case esistenti, che sono la maggioranza. Nella prossima edizione di CasaClima, a Bolzano dal 23 al 26 gennaio 2014, consiglio di visitare la mostra “Risanamento oggi e domani” di APA, Associazione Provinciale dell’Artigianato di Bolzano. Ci saranno modelli in …

via EcoWiki:

|CasaClima 2014: ristrutturazione e riqualificazione energetica - BioNotizie.com

CasaClima 2014: ristrutturazione e riqualificazione energetica

ristrutturazioni e bioediliziaCostruire bene sta diventando facile, la vera sfida oggi e’ riqualificare e ristrutturare le case esistenti, che sono la maggioranza.

Nella prossima edizione di CasaClima, a Bolzano dal 23 al 26 gennaio 2014, consiglio di visitare la mostra “Risanamento oggi e domani” di APA, Associazione Provinciale dell’Artigianato di Bolzano. Ci saranno modelli in scala 1:1 che mostrano la trasformazione di costruzioni ad alto consumo energetico in edifici CasaClima di classe energetica A, B o Gold, evidenziando gli “errori da evitare”.

I modelli esposti affronteranno varie tematiche legate alla riqualificazione energetica, quali il risanamento energetico, la rimozione di errori di costruzione, il rinnovo, la costruzione in aderenza, il risanamento di edifici storici, il clima interno dell’abitazione, l’isolamento termico estivo ed invernale, la rimozione di ponti termici, le misurazioni termografiche, le guarnizioni e la giusta areazione. Inoltre, che si tratti di ampliare o riqualificare, di abbattere o ricostruire, gli interventi presentati non potranno prescindere dalla sostenibilità ambientale e dalla sicurezza antisismica.

Ho chiesto al direttore della fiera di Bolzano, Reinhold Marsoner, quali novità ci sono all’orizzonte.
L’Alto Adige e’ una porta aperta sul mondo tedesco, dove i massimi esperti di edilizia non parlano più di edifici passivi o a consumo zero, là si progettano già quelli attivi, capaci di dare energia alla griglia. Ci sono poi tecniche per lo smaltimento dei rifiuti capaci di separare rifiuti complessi. Particolarmente interessante a CasaClima 2014 e’ la presentazione della nuova macchina di frammentazione elettrodinamica per la disgiunzione di materiali compositi edili sviluppata da Fraunhofer Institut für Bauphysik. Lo presenterà l’Istituto di Holzkirchen di Monaco (Germania).
Queste tecnologie arriveranno in Italia forse negli anni ’20 o ’25 di questo secolo, ma noi dobbiamo iniziare a parlarne adesso e preparare il terreno per tempo, per farle attecchire.

Che cosa succede in Italia dal punto di vista dell’edilizia sostenibile?
CasaClima arriverà in Toscana, alla stazione Leopolda di Firenze, e in quella regione sottoposta a forti vincoli architettonici e paesaggistici la sfida dell’efficienza energetica e’ tutta nella ristrutturazione dell’esistente. Il nuovo protocollo CasaClima R permette di lavorare sul singolo appartamento di un condominio e, come diceva Ulrich Santa dell’Agenzia CasaClima, si può intervenire senza modificare la facciata degli edifici storici.

Quest’anno andare a CasaClima e’ ancora più facile, grazie ai pacchetti viaggio organizzati da Fiera Bolzano con partenza in pullman da varie città italiane, ingresso in fiera, pranzo e visita al quartiere ecosostenibile Casanova di Bolzano tutto incluso.

Prosegui la lettura su: CasaClima 2014: ristrutturazione e riqualificazione energetica

EcoWiki

CasaClima 2014: ristrutturazione e riqualificazione energetica

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi