Acqua fresca gratis a Roma: il nuovo servizio Acea

Acea ha recentemente presentato le “Case dell’Acqua”, postazioni che saranno installate in varie zone di Roma e dintorni per offrire gratis acqua fresca naturale o frizzante a cittadini e turisti. L’acqua sarà a 9 °C e potrà servirsi con dosi da bicchiere o da 1 litro. In più, c’è una presa USB nelle postazioni che consente di ricaricare il telefono cellulare o tablet e consultare informazioni meteorologiche e sul quartiere.

Cittadini e turisti a Roma (città e provincia) potranno avere gratis acqua fresca di qualità, naturale o frizzante. Tutto grazie alle “fontane ecologiche” presentate recentemente da Catia Tomasetti e Alberto Irace, vertici di Acea, e dall’assessore allo Sviluppo delle periferie, infrastrutture e manutenzione urbana di Roma Paolo Masini.

Le “Case dell’Acqua” di Acea offriranno diversi servizi gratuiti molto utili per chi si trova in giro per le strade di Roma oppure ci abita. Essi sono:

  • acqua fresca (9°C) naturale e frizzante, con dosi da bicchiere oppure da 1 litro;
  • ricarica di telefoni cellulari, tablet o altri dispositivi elettronici tramite porte USB;
  • consulta di informazioni (meteo, info sul quartiere, comunicazioni Acea) su uno schermo HD.

Nell’arco di 3 anni Acea installerà oltre 100 Case, cominciando a breve. Le fontane erogheranno 60mila metri cubi di acqua all’anno, che significa un risparmio di 1.800 tonnellate di bottiglie di plastica e 5mila tonnellate di CO2 in meno emesse nell’ambiente per la loro produzione, trasporto e smaltimento.

Inoltre, si stima che una famiglia tipo di 3 persone potrà risparmiare fino a 130 euro all’anno evitando l’acquisto di acqua minerale.

«Con le nostre casine, Roma diventa ancora più eco e tante famiglie romane potranno bere acqua frizzante di ottima qualità, risparmiando nella spesa di tutti i giorni» ha dichiarato il Presidente di Acea Catia Tomasetti.

Potrebbe intessarti  “Meglio BIO in piazza”, Il mercatino biologico itinerante

«Le Casine sono uno strumento di welfare, e sono un segnale concreto di attenzione e valorizzazione del territorio da noi servito. Stiamo costruendo un’azienda sempre più attenta alle necessità dei propri utenti e in grado di gestire servizi e infrastrutture moderne e innovative. Con l’iniziativa di oggi contiamo di aver fatto un altro passo in questa direzione per noi strategica», conclude Tomasetti.

Infine, ti ricordiamo che Acea prevede anche offerte molto convenienti per le utenze domestiche, che consentono di risparmiare circa 250 euro all’anno su luce e gas; puoi consultare tutte le tariffe energia elettrica qui; con l’aiuto del comparatore di SosTariffe.it trovare la più conveniente per te sarà molto facile.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi